an online Instagram web viewer
  • psicologia_passione
    Psicologia_passione
    @psicologia_passione

Images by psicologia_passione

Il Locus Coeruleus (in blu nella foto) anche chiamato "punto blu" per la sua colorazione tendente all'azzurro, dovuta ai granuli di melanina al suo interno, è un nucleo situato nel tronco encefalico.
.
La sua funzione è responsabile della maggior parte delle azioni della noradrenalina nel cervello, ed è coinvolto nelle risposte a stress e panico. Studi hanno dimostrato che gli stimoli sensoriali accelerano l'eccitazione dei neuroni del locus coeruleus. Questa zona del cervello è anche strettamente collegata al sonno REM.
.
Il Locus Coeruleus è anche coinvolto nella regolazione dell'attenzione, ciclo sonno-veglia, nell'apprendimento e nella percezione del dolore, nella genesi dell'ansia e nella regolazione dell'umore e dell'appetito.

#anatomia #locuscoeruleus #ansia #stress #umore #neuroscienze #biologia #neurologia #neurologo #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere #psychiatry
Il Locus Coeruleus (in blu nella foto) anche chiamato "punto blu" per la sua colorazione tendente all'azzurro, dovuta ai granuli di melanina al suo interno, è un nucleo situato nel tronco encefalico. . La sua funzione è responsabile della maggior parte delle azioni della noradrenalina nel cervello, ed è coinvolto nelle risposte a stress e panico. Studi hanno dimostrato che gli stimoli sensoriali accelerano l'eccitazione dei neuroni del locus coeruleus. Questa zona del cervello è anche strettamente collegata al sonno REM. . Il Locus Coeruleus è anche coinvolto nella regolazione dell'attenzione, ciclo sonno-veglia, nell'apprendimento e nella percezione del dolore, nella genesi dell'ansia e nella regolazione dell'umore e dell'appetito. #anatomia  #locuscoeruleus  #ansia  #stress  #umore  #neuroscienze  #biologia  #neurologia  #neurologo  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere  #psychiatry 
📌 Una sostanza stupefacente, psicoattiva o psicotropa è una sostanza chimica farmacologicamente attiva dotata di azione psicotropa, ovvero capace di alterare l'attività mentale. Molte sostanze di questo tipo sono capaci di indurre, in diverso grado, fenomeni di dipendenza, tolleranza e assuefazione. Alcune di queste sostanze, invece, non creano alcun tipo di assuefazione o dipendenza.
.
Gli psicostimolanti sono sostanze in grado di esercitare azione stimolante sul sistema nervoso centrale, alcune adoperate a scopi terapeutici e altre prive di qualsiasi uso medicinale in Europa. .
La classe degli stimolanti o eccitanti è piuttosto vasta e include sostanze diverse per tipologia di effetti, accomunate dal fatto di aumentare la permanenza in circolo di qualche neurotrasmettitore in modo tale da aumentare le prestazioni psicofisiche e alcune funzioni biologiche. .
Gli psicostimolanti generalmente hanno effetti di vaso-costrizione e tendono a produrre un innalzamento della pressione sanguigna, del polso e/o della respirazione, eventualmente anche delle capacità di attenzione, e/o della reattività emotiva o della percezione.
.
Sono incluse in questo gruppo sostanze di uso comune come la caffeina ☕. La maggior parte di esse producono assuefazione psichica e alterazioni fisiologiche, a lungo termine possono indurre sindromi psicotiche e alterazioni del comportamento.
#psicostimolanti #caffeina #drugs #droga #farmaco #farmacia #stimolanti #eccitazione #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere #psychiatry #psichiatria
📌 Una sostanza stupefacente, psicoattiva o psicotropa è una sostanza chimica farmacologicamente attiva dotata di azione psicotropa, ovvero capace di alterare l'attività mentale. Molte sostanze di questo tipo sono capaci di indurre, in diverso grado, fenomeni di dipendenza, tolleranza e assuefazione. Alcune di queste sostanze, invece, non creano alcun tipo di assuefazione o dipendenza. . Gli psicostimolanti sono sostanze in grado di esercitare azione stimolante sul sistema nervoso centrale, alcune adoperate a scopi terapeutici e altre prive di qualsiasi uso medicinale in Europa. . La classe degli stimolanti o eccitanti è piuttosto vasta e include sostanze diverse per tipologia di effetti, accomunate dal fatto di aumentare la permanenza in circolo di qualche neurotrasmettitore in modo tale da aumentare le prestazioni psicofisiche e alcune funzioni biologiche. . Gli psicostimolanti generalmente hanno effetti di vaso-costrizione e tendono a produrre un innalzamento della pressione sanguigna, del polso e/o della respirazione, eventualmente anche delle capacità di attenzione, e/o della reattività emotiva o della percezione. . Sono incluse in questo gruppo sostanze di uso comune come la caffeina ☕. La maggior parte di esse producono assuefazione psichica e alterazioni fisiologiche, a lungo termine possono indurre sindromi psicotiche e alterazioni del comportamento. #psicostimolanti  #caffeina  #drugs  #droga  #farmaco  #farmacia  #stimolanti  #eccitazione  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere  #psychiatry  #psichiatria 
Questa è una foto reale di un neurone del nostro cervello.
.
I neuroni sono le unità cellulari che costituiscono il tessuto nervoso, i quali concorrono alla formazione del sistema nervoso, insieme con il tessuto della neuroglia e al tessuto vascolare. Grazie alle sue peculiari proprietà fisiologiche e chimiche è in grado di ricevere, integrare e trasmettere impulsi nervosi, nonché di produrre sostanze denominate neurosecreti.
.
Ogni neurone è formato da corpo cellulare, assone e dentriti, i quali hanno delle diramazioni simili a quelle di un albero.
.
.
#neuron #neurone #neuroscienze #psicobiologia #biologia #medicina #neurologo #neurologia #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere #psychiatry #psichiatria
Questa è una foto reale di un neurone del nostro cervello. . I neuroni sono le unità cellulari che costituiscono il tessuto nervoso, i quali concorrono alla formazione del sistema nervoso, insieme con il tessuto della neuroglia e al tessuto vascolare. Grazie alle sue peculiari proprietà fisiologiche e chimiche è in grado di ricevere, integrare e trasmettere impulsi nervosi, nonché di produrre sostanze denominate neurosecreti. . Ogni neurone è formato da corpo cellulare, assone e dentriti, i quali hanno delle diramazioni simili a quelle di un albero. . . #neuron  #neurone  #neuroscienze  #psicobiologia  #biologia  #medicina  #neurologo  #neurologia  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere  #psychiatry  #psichiatria 
📌 ILLUSIONE OTTICA
.

Questa immagine non è una gif animata né un video, ma è un'immagine fissa. L'illusione del movimento si basa sui micromovimenti oculari (su e giú) chiamati microsaccadi, che avvengono mentre osserviamo l'immagine: l’occhio umano riesce a compierne fino a 500 al secondo! 👀
.
.
#occhi #occhio #microsaccadi #saccadi #movimento #illusioneottica #ottica #oculista #ottico #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere #psychiatry
📌 ILLUSIONE OTTICA . Questa immagine non è una gif animata né un video, ma è un'immagine fissa. L'illusione del movimento si basa sui micromovimenti oculari (su e giú) chiamati microsaccadi, che avvengono mentre osserviamo l'immagine: l’occhio umano riesce a compierne fino a 500 al secondo! 👀 . . #occhi  #occhio  #microsaccadi  #saccadi  #movimento  #illusioneottica  #ottica  #oculista  #ottico  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere  #psychiatry 
🔴 CURIOSITÀ
.
.
Molti non sanno che bere acqua fa bene anche al cervello. Nonostante le dimensioni ridotte, il nostro cervello ha una componente di acqua piú elevata rispetto al resto del corpo, circa l' 80%, che serve a trasportare le sostanze nutrienti e ad espellere quelle nocive.
.
Non si può quindi sottovalutare l'importanza di una corretta idratazione anche per il nostro cervello:

anche una lieve disidratazione può avere effetti negativi su alcune funzioni cognitive del corpo umano, in particolare quelle relative alla concentrazione.
.
Quando il nostro corpo soffre di un deficit di acqua infatti, viene a rompersi l'equilibrio dei sali minerali all'interno delle nostre cellule che può portare ad un importante calo della soglia di attenzione con conseguenti difficoltà di focalizzazione e di memoria.
.
#concentrazione #focus #goal #attention #attenzione #goals #obiettivi #obiettovo ##psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere
🔴 CURIOSITÀ . . Molti non sanno che bere acqua fa bene anche al cervello. Nonostante le dimensioni ridotte, il nostro cervello ha una componente di acqua piú elevata rispetto al resto del corpo, circa l' 80%, che serve a trasportare le sostanze nutrienti e ad espellere quelle nocive. . Non si può quindi sottovalutare l'importanza di una corretta idratazione anche per il nostro cervello: anche una lieve disidratazione può avere effetti negativi su alcune funzioni cognitive del corpo umano, in particolare quelle relative alla concentrazione. . Quando il nostro corpo soffre di un deficit di acqua infatti, viene a rompersi l'equilibrio dei sali minerali all'interno delle nostre cellule che può portare ad un importante calo della soglia di attenzione con conseguenti difficoltà di focalizzazione e di memoria. . #concentrazione  #focus  #goal  #attention  #attenzione  #goals  #obiettivi  #obiettovo  ##psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere 
🔵 Oggi 16/10 si celebra la "Giornata Mondiale dell'Alimentazione". Istituita nel 1979 dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (più in breve la Fao ), ha come obiettivo la sensibilizzazione pubblica rispetto al tema della fame nel mondo.
.
Ad oggi, 821 milioni di persone soffrono la fame, il 45% delle morti infantili è dovuto alla denutrizione, mentre 151 milioni di bambini al di sotto dei 5 anni soffrono di rachitismo. La fame nel mondo uccide più dell'Aids e della tubercolosi. .
Psicologicamente parlando, è strettamente correlato anche il tema dei disturbi dell'alimentazione: cioè patologie caratterizzate da una alterazione delle abitudini alimentari e da un’eccessiva preoccupazione per il peso e per le forme del corpo. Insorgono prevalentemente durante l’adolescenza e colpiscono soprattutto il sesso femminile. .
I comportamenti tipici di un disturbo dell’alimentazione sono: la diminuzione dell’introito di cibo, il digiuno, le crisi bulimiche (ingerire una notevole quantità di cibo in un breve lasso di tempo), il vomito per controllare il peso, l’uso di anoressizzanti, lassativi o diuretici allo scopo di controllare il peso, un’intensa attività fisica. .
 Alcune persone possono ricorrere ad uno o più di questi comportamenti, ma ciò non vuol dire necessariamente che esse soffrano di un disturbo dell’alimentazione.
I principali disturbi dell’alimentazione sono l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il disturbo da alimentazione incontrollata (o binge eating disorder, BED);
.
Soffrire di un disturbo dell’alimentazione sconvolge la vita di una persona e ne limita le sue capacità relazionali, lavorative e sociali. .
Questo tipo di disturbi oltre a “colpire” la mente e quindi a provocare un’intensa sofferenza psichica, essi coinvolgono anche il corpo con delle complicanze fisiche talvolta molto gravi.
#anorexia #bulimia #anoressia #worldfoodday #giornatamondialealimentazione #foodday #bulimianervosa #cibo #food #health #foodblog #blog #psicologia #psicologo #worldday #psiche #psycho #psy #mente #corpo #immagine #famenelmondo #psicologiaclinica #clinica #scienza #medicina #risorseumane #empathy #empatia
🔵 Oggi 16/10 si celebra la "Giornata Mondiale dell'Alimentazione". Istituita nel 1979 dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (più in breve la Fao ), ha come obiettivo la sensibilizzazione pubblica rispetto al tema della fame nel mondo. . Ad oggi, 821 milioni di persone soffrono la fame, il 45% delle morti infantili è dovuto alla denutrizione, mentre 151 milioni di bambini al di sotto dei 5 anni soffrono di rachitismo. La fame nel mondo uccide più dell'Aids e della tubercolosi. . Psicologicamente parlando, è strettamente correlato anche il tema dei disturbi dell'alimentazione: cioè patologie caratterizzate da una alterazione delle abitudini alimentari e da un’eccessiva preoccupazione per il peso e per le forme del corpo. Insorgono prevalentemente durante l’adolescenza e colpiscono soprattutto il sesso femminile. . I comportamenti tipici di un disturbo dell’alimentazione sono: la diminuzione dell’introito di cibo, il digiuno, le crisi bulimiche (ingerire una notevole quantità di cibo in un breve lasso di tempo), il vomito per controllare il peso, l’uso di anoressizzanti, lassativi o diuretici allo scopo di controllare il peso, un’intensa attività fisica. .  Alcune persone possono ricorrere ad uno o più di questi comportamenti, ma ciò non vuol dire necessariamente che esse soffrano di un disturbo dell’alimentazione. I principali disturbi dell’alimentazione sono l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il disturbo da alimentazione incontrollata (o binge eating disorder, BED); . Soffrire di un disturbo dell’alimentazione sconvolge la vita di una persona e ne limita le sue capacità relazionali, lavorative e sociali. . Questo tipo di disturbi oltre a “colpire” la mente e quindi a provocare un’intensa sofferenza psichica, essi coinvolgono anche il corpo con delle complicanze fisiche talvolta molto gravi. #anorexia  #bulimia  #anoressia  #worldfoodday  #giornatamondialealimentazione  #foodday  #bulimianervosa  #cibo  #food  #health  #foodblog  #blog  #psicologia  #psicologo  #worldday  #psiche  #psycho  #psy  #mente  #corpo  #immagine  #famenelmondo  #psicologiaclinica  #clinica  #scienza  #medicina  #risorseumane  #empathy  #empatia 
🔴 Purtroppo ancora oggi è diffusa la malsana idea che basta parlare con un amico, il/la proprio/a ragazzo/a o con dei parenti e i problemi psicologici si risolvono; questo è vero, ma in parte.

Lo sfogo va bene se si sta passando un periodo negativo breve (e non sempre) e parlarne con qualcuno non può che far bene, ma se il malessere, invece, è cronico e crea disagio a se stessi su più aspetti della propria vita e agli altri allora qui solo l'aiuto di un esperto può essere terapeutico per quella persona.

Specifichiamo, infine, che dallo psicologo/psicoterapeuta non ci vanno solo i "matti" come erroneamente si pensa, ma anche persone che hanno semplicemente voglia di star meglio o che stanno passando un brutto periodo.
Lo psicologo può aiutare a scoprire anche aspetti di se stessi di cui si era inconsapevoli fino a quel momento.

STOP STIGMA.

#psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere #psychiatry #psichiatria #psicologiasviluppo #crescitapersonale #crescita #starbene
🔴 Purtroppo ancora oggi è diffusa la malsana idea che basta parlare con un amico, il/la proprio/a ragazzo/a o con dei parenti e i problemi psicologici si risolvono; questo è vero, ma in parte. Lo sfogo va bene se si sta passando un periodo negativo breve (e non sempre) e parlarne con qualcuno non può che far bene, ma se il malessere, invece, è cronico e crea disagio a se stessi su più aspetti della propria vita e agli altri allora qui solo l'aiuto di un esperto può essere terapeutico per quella persona. Specifichiamo, infine, che dallo psicologo/psicoterapeuta non ci vanno solo i "matti" come erroneamente si pensa, ma anche persone che hanno semplicemente voglia di star meglio o che stanno passando un brutto periodo. Lo psicologo può aiutare a scoprire anche aspetti di se stessi di cui si era inconsapevoli fino a quel momento. STOP STIGMA. #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere  #psychiatry  #psichiatria  #psicologiasviluppo  #crescitapersonale  #crescita  #starbene 
📌 Cos'è l'alessitimia?

La parola alessitimia significa letteralmente: “non avere le parole per le emozioni”.
.
L’alessitimia, infatti, indica una particolare condizione di marcata difficoltà nel percepire le proprie emozioni, nel distinguerle le une dalle altre e nell’esprimere a parole i propri vissuti emotivi.
.
.
L’alessitimia, dunque, non riguarda persone insensibili o distaccate ma individui che manifestano una vera e propria sindrome, caratterizzata non dall’incapacità di provare emozioni ma dalla difficoltà nella loro elaborazione cognitiva e nella comunicazione agli altri.
.
L’alessitimia generalmente colpisce solo alcune aree della persona, non rappresenta dunque una sindrome generalizzata ad ogni aspetto di vita.
È stato osservato, infatti, come ogni soggetto alessitimico si differenzi dagli altri per una maggiore o minore difficoltà nell’espressione di alcune emozioni rispetto ad altre e in alcune situazioni specifiche.
.
.
Le persone che hanno difficoltà nel comunicare e condividere con gli altri le emozione vissute, infatti, mostrano forti difficoltà nella capacità di regolare i propri vissuti affettivi con scoppi di collera o pianto a cui non sano dare una motivazione.
Non riuscendo a comunicare le proprie emozioni non possono nemmeno beneficiare degli effetti positivi della condivisione con gli altri, le loro relazioni sono basate su aspetti concreti e pratici.
.
.
Si è rilevato come un’ampia percentuale di soggetti che manifestano malattie psicosomatiche presentano anche una grave incapacità alessitimica.
Anziché esprimere a parole i propri vissuti tendono a manifestarli attraverso il proprio corpo o con azioni fisiche non volontarie.
.
L’alessitimia, quindi, è associata alla capacità di regolare emozioni e alle patologie psicosomatiche.

#alessitimia #emotion #emozioni #clinics #alexithymia #gioia #pianto #rabbia #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere #psychiatry #psichiatria
📌 Cos'è l'alessitimia? La parola alessitimia significa letteralmente: “non avere le parole per le emozioni”. . L’alessitimia, infatti, indica una particolare condizione di marcata difficoltà nel percepire le proprie emozioni, nel distinguerle le une dalle altre e nell’esprimere a parole i propri vissuti emotivi. . . L’alessitimia, dunque, non riguarda persone insensibili o distaccate ma individui che manifestano una vera e propria sindrome, caratterizzata non dall’incapacità di provare emozioni ma dalla difficoltà nella loro elaborazione cognitiva e nella comunicazione agli altri. . L’alessitimia generalmente colpisce solo alcune aree della persona, non rappresenta dunque una sindrome generalizzata ad ogni aspetto di vita. È stato osservato, infatti, come ogni soggetto alessitimico si differenzi dagli altri per una maggiore o minore difficoltà nell’espressione di alcune emozioni rispetto ad altre e in alcune situazioni specifiche. . . Le persone che hanno difficoltà nel comunicare e condividere con gli altri le emozione vissute, infatti, mostrano forti difficoltà nella capacità di regolare i propri vissuti affettivi con scoppi di collera o pianto a cui non sano dare una motivazione. Non riuscendo a comunicare le proprie emozioni non possono nemmeno beneficiare degli effetti positivi della condivisione con gli altri, le loro relazioni sono basate su aspetti concreti e pratici. . . Si è rilevato come un’ampia percentuale di soggetti che manifestano malattie psicosomatiche presentano anche una grave incapacità alessitimica. Anziché esprimere a parole i propri vissuti tendono a manifestarli attraverso il proprio corpo o con azioni fisiche non volontarie. . L’alessitimia, quindi, è associata alla capacità di regolare emozioni e alle patologie psicosomatiche. #alessitimia  #emotion  #emozioni  #clinics  #alexithymia  #gioia  #pianto  #rabbia  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere  #psychiatry  #psichiatria 
📌 Sapevate che intestino e cervello sono collegati?
.
.
Ebbene si, l’intestino è dotato di una fitta rete nervosa e si stima che nelle pareti interne del tratto gastrointestinale ci siano più di cento milioni di cellule nervose, praticamente un altro cervello dentro la pancia.
.
.
Sappiamo da decenni che la comunicazione tra intestino e cervello avviene tramite mediatori chimici (gli ormoni) che, immessi nella circolazione sanguigna, nell’arco di alcuni minuti raggiungono il cervello. Ne è esempio la sensazione di nausea che si può provare prima di un esame o il torpore mentale dopo un pasto abbondante.
.
.
Sappiamo anche che un intervento farmacologico sul cervello, come l’assunzione di antidepressivi, può produrre effetti a livello intestinale con nausea e vomito. Allo stesso tempo, diverse malattie intestinali e, in particolare la sindrome del colon irritabile, sono associate a disturbi di ansia e depressione.
.
Infatti, la rete nervosa intestinale avrebbe anche una connessione più diretta e rapida con il cervello; una sorta di linea rossa che consente all’intestino di comunicare con il cervello nell’arco di pochi millisecondi attraverso sinapsi tra le cellule enteroendocrine e i neuroni del nervo vago.

#curiositá #cuorisity #soma #somatizzare #somatizzazione #ansia #depressione #emozione #emozioni #stomaco #cervello #mente #psicologia #psicologiaclinica #medicina #scienza #nervo #nervous #psicobiologia #cognitiva #sviluppo #clinica #mind #psy #psi #psiche #psichiatria #neurologia
📌 Sapevate che intestino e cervello sono collegati? . . Ebbene si, l’intestino è dotato di una fitta rete nervosa e si stima che nelle pareti interne del tratto gastrointestinale ci siano più di cento milioni di cellule nervose, praticamente un altro cervello dentro la pancia. . . Sappiamo da decenni che la comunicazione tra intestino e cervello avviene tramite mediatori chimici (gli ormoni) che, immessi nella circolazione sanguigna, nell’arco di alcuni minuti raggiungono il cervello. Ne è esempio la sensazione di nausea che si può provare prima di un esame o il torpore mentale dopo un pasto abbondante. . . Sappiamo anche che un intervento farmacologico sul cervello, come l’assunzione di antidepressivi, può produrre effetti a livello intestinale con nausea e vomito. Allo stesso tempo, diverse malattie intestinali e, in particolare la sindrome del colon irritabile, sono associate a disturbi di ansia e depressione. . Infatti, la rete nervosa intestinale avrebbe anche una connessione più diretta e rapida con il cervello; una sorta di linea rossa che consente all’intestino di comunicare con il cervello nell’arco di pochi millisecondi attraverso sinapsi tra le cellule enteroendocrine e i neuroni del nervo vago. #curiositá  #cuorisity  #soma  #somatizzare  #somatizzazione  #ansia  #depressione  #emozione  #emozioni  #stomaco  #cervello  #mente  #psicologia  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #nervo  #nervous  #psicobiologia  #cognitiva  #sviluppo  #clinica  #mind  #psy  #psi  #psiche  #psichiatria  #neurologia 
📌 Quali sono le più famose tecniche di neuroimaging?

Una delle più utilizzate è senza dubbio la fMRI.

La fMRI (risonanza magnetica funzionale) consiste nell'uso dell'imaging a risonanza magnetica (MRI) per valutare la funzionalità di un organo o un apparato, spesso il nostro cervello.

Questa tecnica è in grado di visualizzare la risposta emodinamica (cambiamenti nel contenuto di ossigeno del parenchima e dei capillari) correlata all'attività neuronale del cervello. La modificazione dello stato di ossigenazione dell’emoglobina nei globuli rossi è il principio teorico dell’effetto BOLD (Blood Oxygen Level Dependent), sul quale la fMRI si basa e che viene utilizzata come mezzo di contrasto endogeno. 
Le caratteristiche intrinseche di questa metodica sono l’assenza di invasività (non viene somministrato mezzo di contrasto paramagnetico), l’elevata risoluzione spaziale e temporale, la facile riproducibilità e la possibilità di co-registrazione con immagini anatomiche di alta qualità.  La fMRI permette di rilevare i collegamenti tra l’attivazione del cervello e i compiti che il soggetto esegue durante la scansione. 
L’utilità clinica e l’affidabilità di questa metodica sono state confermate da molti studi che hanno dimostrato la precisa corrispondenza delle aree attivate ottenute mediante fMRI con i risultati della stimolazione diretta in ambito chirurgico.

#fmri #mri #pet #bold #risonanza #eeg #meg #nirsi #chirurgia #medicina #scienza #scienze #focus #anatomia #hospital #ospedale #strumenti #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #disorder
📌 Quali sono le più famose tecniche di neuroimaging? Una delle più utilizzate è senza dubbio la fMRI. La fMRI (risonanza magnetica funzionale) consiste nell'uso dell'imaging a risonanza magnetica (MRI) per valutare la funzionalità di un organo o un apparato, spesso il nostro cervello. Questa tecnica è in grado di visualizzare la risposta emodinamica (cambiamenti nel contenuto di ossigeno del parenchima e dei capillari) correlata all'attività neuronale del cervello. La modificazione dello stato di ossigenazione dell’emoglobina nei globuli rossi è il principio teorico dell’effetto BOLD (Blood Oxygen Level Dependent), sul quale la fMRI si basa e che viene utilizzata come mezzo di contrasto endogeno. Le caratteristiche intrinseche di questa metodica sono l’assenza di invasività (non viene somministrato mezzo di contrasto paramagnetico), l’elevata risoluzione spaziale e temporale, la facile riproducibilità e la possibilità di co-registrazione con immagini anatomiche di alta qualità. La fMRI permette di rilevare i collegamenti tra l’attivazione del cervello e i compiti che il soggetto esegue durante la scansione. L’utilità clinica e l’affidabilità di questa metodica sono state confermate da molti studi che hanno dimostrato la precisa corrispondenza delle aree attivate ottenute mediante fMRI con i risultati della stimolazione diretta in ambito chirurgico. #fmri  #mri  #pet  #bold  #risonanza  #eeg  #meg  #nirsi  #chirurgia  #medicina  #scienza  #scienze  #focus  #anatomia  #hospital  #ospedale  #strumenti  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #disorder 
📌 Cos'è l'amigdala e a cosa serve?

L'amigdala è una ghiandola del cervello che gestisce le emozioni e in particolar modo la paura.

È ritenuta il centro di integrazione di processi neurologici superiori come le emozioni, coinvolta anche nei sistemi della memoria emozionale. È attiva nel sistema di comparazione degli stimoli ricevuti con le esperienze passate e nell'elaborazione degli stimoli olfattivi.

L' amigdala è capace di analizzare ogni esperienza, scandagliando le situazioni ed ogni percezione. Quando valuta uno stimolo come pericoloso, per esempio, l'amigdala scatta come un sorta di grilletto neurale e reagisce inviando segnali di emergenza a tutte le parti principali del cervello; stimola il rilascio degli ormoni che innescano la reazione di combattimento o fuga, (adrenalina, dopamina, noradrenalima), mobilita i centri del movimento, attiva il sistema cardiovascolare, i muscoli e l'intestino. Contemporaneamente, i sistemi mnemonici vengono "sfogliati" con precedenza assoluta per richiamare ogni informazione utile nella situazione di paura.

L'amigdala è dunque l'archivio della nostra memoria emozionale, per ciò analizza l'esperienza corrente, con quanto già accaduto nel passato.

#amigdala #neuroscienze #neuro #neurologia #neurologo #psichiatria #psicobiologia #biologia #scienze #medicine #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute
📌 Cos'è l'amigdala e a cosa serve? L'amigdala è una ghiandola del cervello che gestisce le emozioni e in particolar modo la paura. È ritenuta il centro di integrazione di processi neurologici superiori come le emozioni, coinvolta anche nei sistemi della memoria emozionale. È attiva nel sistema di comparazione degli stimoli ricevuti con le esperienze passate e nell'elaborazione degli stimoli olfattivi. L' amigdala è capace di analizzare ogni esperienza, scandagliando le situazioni ed ogni percezione. Quando valuta uno stimolo come pericoloso, per esempio, l'amigdala scatta come un sorta di grilletto neurale e reagisce inviando segnali di emergenza a tutte le parti principali del cervello; stimola il rilascio degli ormoni che innescano la reazione di combattimento o fuga, (adrenalina, dopamina, noradrenalima), mobilita i centri del movimento, attiva il sistema cardiovascolare, i muscoli e l'intestino. Contemporaneamente, i sistemi mnemonici vengono "sfogliati" con precedenza assoluta per richiamare ogni informazione utile nella situazione di paura. L'amigdala è dunque l'archivio della nostra memoria emozionale, per ciò analizza l'esperienza corrente, con quanto già accaduto nel passato. #amigdala  #neuroscienze  #neuro  #neurologia  #neurologo  #psichiatria  #psicobiologia  #biologia  #scienze  #medicine  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute 
📌 Cos'è lo stress cronico?
.
.
Lo stress cronico (“distress”) non consiste in un eccessivo carico di lavoro e non è la stanchezza per i troppi impegni come può essere lo stress acuto, ma è la difficoltà di ritornare a una condizione di allentamento, di calma e riposo profondo, dopo l’attivazione e lo sforzo per superare ostacoli e risolvere problemi.

Le radici dello stress cronico affondano in alterazioni profonde del respiro, del tono muscolare di base, delle posture, dei movimenti: alterazioni oggettivamente presenti e rilevabili ma di cui ci si accorge difficilmente. Perciò lo stress cronico avanza, rendendoci difficile svolgere le normali attività sociali e lavorative, finendo per produrre malattie e disturbi sempre più pericolosi.

Una volta cronicizzato, lo stress diventa altamente dannoso, poiché costringe l’organismo in una situazione di costante tensione e allarme anche quando non sarebbe necessario, pregiudicandone energie e salute.

Lo stress è causa di disturbi sempre più diffusi: ansia, insonnia, stanchezza difficoltá di concentrazione e decisione, pensieri ripetitivi e disfunzione sessuale, cefalee e coliti.
È inoltre dimostrato il collegamento tra lo stress e alcune gravi patologie: malattie cardiocircolatorie, malattie della pelle, indebolimento del sistema immunitario, diabete, tumori.
È importante, anche se non sempre possibile la prevenzione, un sano distacco dagli impegni giornalieri, un migliore riposo, prendersi delle pause, fare sport, mangiare meglio e dedicare più tempo a ciò che ci fa stare bene e al sociale.

#stress #distress #stressacuto #stresscronico #ansia #paura #esaurimentoemotivo #esaurimentonervoso #nervoso #nervous #nervi #nervo #emotion #emozione 
#psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica
📌 Cos'è lo stress cronico? . . Lo stress cronico (“distress”) non consiste in un eccessivo carico di lavoro e non è la stanchezza per i troppi impegni come può essere lo stress acuto, ma è la difficoltà di ritornare a una condizione di allentamento, di calma e riposo profondo, dopo l’attivazione e lo sforzo per superare ostacoli e risolvere problemi. Le radici dello stress cronico affondano in alterazioni profonde del respiro, del tono muscolare di base, delle posture, dei movimenti: alterazioni oggettivamente presenti e rilevabili ma di cui ci si accorge difficilmente. Perciò lo stress cronico avanza, rendendoci difficile svolgere le normali attività sociali e lavorative, finendo per produrre malattie e disturbi sempre più pericolosi. Una volta cronicizzato, lo stress diventa altamente dannoso, poiché costringe l’organismo in una situazione di costante tensione e allarme anche quando non sarebbe necessario, pregiudicandone energie e salute. Lo stress è causa di disturbi sempre più diffusi: ansia, insonnia, stanchezza difficoltá di concentrazione e decisione, pensieri ripetitivi e disfunzione sessuale, cefalee e coliti. È inoltre dimostrato il collegamento tra lo stress e alcune gravi patologie: malattie cardiocircolatorie, malattie della pelle, indebolimento del sistema immunitario, diabete, tumori. È importante, anche se non sempre possibile la prevenzione, un sano distacco dagli impegni giornalieri, un migliore riposo, prendersi delle pause, fare sport, mangiare meglio e dedicare più tempo a ciò che ci fa stare bene e al sociale. #stress  #distress  #stressacuto  #stresscronico  #ansia  #paura  #esaurimentoemotivo  #esaurimentonervoso  #nervoso  #nervous  #nervi  #nervo  #emotion  #emozione  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica 
🔵 Il 10 ottobre si celebra la giornata mondiale della salute mentale (World Mental Health Day), che è un modo per aumentare la consapevolezza su un mondo ampio, variegato, multiforme, che va dallo stress lavoro correlato e l’insonnia e arriva alla schizofrenia più grave. La salute mentale è un osservatorio privilegiato delle enormi contraddizioni della nostra società, in quanto si occupa dei disagi psichici che per loro natura riguardano il rapporto tra le persone e il mondo.

ll 10 ottobre è un modo per dare dignità ai problemi della salute mentale. Problemi che in realtà riguardano tutti, perché parlano di una sofferenza sommersa eppure presente, palpabile nell’esperienza quotidiana dei più.

In Italia, i disturbi mentali coinvolgono a vari livelli circa un terzo della popolazione contribuiscono al 26,6% della disabilità totale e riguardano, solo in Italia, circa 17 milioni di persone;

La salute mentale è parte integrante della salute generale ed è condizione indispensabile per il funzionamento individuale e collettivo. I disturbi psichici rappresentano il 30% di tutte le disabilità e hanno un impatto devastante sulla qualità della vita con gravi ripercussioni a livello personale, affettivo, familiare e sociale.
Questi disturbi causano il più delle volte isolamento e solitudine e per questo è importante intervenire il prima possibile: chiede aiuto è il primo fondamentale passo per affrontare il problema.

#wmhd #worldmentalhealthday #10ottobre #10october #salutementale #igienementale #giornatamondialesalutementale #healthday #mentalhealthday #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere
🔵 Il 10 ottobre si celebra la giornata mondiale della salute mentale (World Mental Health Day), che è un modo per aumentare la consapevolezza su un mondo ampio, variegato, multiforme, che va dallo stress lavoro correlato e l’insonnia e arriva alla schizofrenia più grave. La salute mentale è un osservatorio privilegiato delle enormi contraddizioni della nostra società, in quanto si occupa dei disagi psichici che per loro natura riguardano il rapporto tra le persone e il mondo. ll 10 ottobre è un modo per dare dignità ai problemi della salute mentale. Problemi che in realtà riguardano tutti, perché parlano di una sofferenza sommersa eppure presente, palpabile nell’esperienza quotidiana dei più. In Italia, i disturbi mentali coinvolgono a vari livelli circa un terzo della popolazione contribuiscono al 26,6% della disabilità totale e riguardano, solo in Italia, circa 17 milioni di persone; La salute mentale è parte integrante della salute generale ed è condizione indispensabile per il funzionamento individuale e collettivo. I disturbi psichici rappresentano il 30% di tutte le disabilità e hanno un impatto devastante sulla qualità della vita con gravi ripercussioni a livello personale, affettivo, familiare e sociale. Questi disturbi causano il più delle volte isolamento e solitudine e per questo è importante intervenire il prima possibile: chiede aiuto è il primo fondamentale passo per affrontare il problema. #wmhd  #worldmentalhealthday  #10ottobre  #10october  #salutementale  #igienementale  #giornatamondialesalutementale  #healthday  #mentalhealthday  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere 
📌 Cos'è il cervelletto?

Il cervelletto è una parte del sistema nervoso centrale e più precisamente del romboencefalo ed è presente in tutti i vertebrati. 
Nell'uomo, il cervelletto svolge un ruolo importante nel controllo dei movimenti. È coinvolto anche in alcune funzioni cognitive, quali l'attenzione, la memorizzazione e il linguaggio, nonché nella regolazione delle risposte alla paura o al piacere, tuttavia le sue funzioni motorie sono quelle più accreditate. 
Di per sé, il cervelletto umano non inizia il movimento, ma contribuisce al suo coordinamento, alla sua precisione e all'accurata temporizzazione: riceve l'input dai sistemi sensoriali del midollo spinale e da altre zone del cervello e integra questi segnali nell'ottimizzazione dell'attività motoria.

Un danno cerebellare produce negli esseri umani dei deficit nel movimento fine, nell'equilibrio nella postura e nell'apprendimento motorio.

Oltre al suo ruolo diretto nel controllo del movimento, il cervelletto è necessario per diversi tipi di apprendimento motorio, soprattutto nell'adattamento ai cambiamenti dei rapporti sensomotorici. 
#cervelletto #cerebellum #motorio #attivitámotoria #scienzemotorie #movimento #sport #coordinazione #parkour #equilibrio #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health
📌 Cos'è il cervelletto? Il cervelletto è una parte del sistema nervoso centrale e più precisamente del romboencefalo ed è presente in tutti i vertebrati. Nell'uomo, il cervelletto svolge un ruolo importante nel controllo dei movimenti. È coinvolto anche in alcune funzioni cognitive, quali l'attenzione, la memorizzazione e il linguaggio, nonché nella regolazione delle risposte alla paura o al piacere, tuttavia le sue funzioni motorie sono quelle più accreditate. Di per sé, il cervelletto umano non inizia il movimento, ma contribuisce al suo coordinamento, alla sua precisione e all'accurata temporizzazione: riceve l'input dai sistemi sensoriali del midollo spinale e da altre zone del cervello e integra questi segnali nell'ottimizzazione dell'attività motoria. Un danno cerebellare produce negli esseri umani dei deficit nel movimento fine, nell'equilibrio nella postura e nell'apprendimento motorio. Oltre al suo ruolo diretto nel controllo del movimento, il cervelletto è necessario per diversi tipi di apprendimento motorio, soprattutto nell'adattamento ai cambiamenti dei rapporti sensomotorici.  #cervelletto  #cerebellum  #motorio  #attivitámotoria  #scienzemotorie  #movimento  #sport  #coordinazione  #parkour  #equilibrio  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health 
📌 L'ossitocina è un ormone di tipo proteico prodotto dall'ipofisi, immesso nel sistema circolatorio e rilasciato dai recettori nervosi di alcune cellule. Svolge la funzione di regolare organi e tessuti periferici durante il momento del parto e dell'allattamento, stimolare il desiderio sessuale e favorire l'affettività e l'empatia.

Recenti studi, corroborati da sperimentazioni cliniche, hanno dimostrato che quest'ormone interviene anche in molti processi della nostra vita, giocando un ruolo di primo piano tanto in ambito sessuale quanto nella sfera dell'affettività e dell'emotività.

È stato dimostrato che l'ossitocina è coinvolta in tutte le fasi dell'attività sessuale, dal preliminare scambio di effusioni tra i partner fino al raggiungimento dell'orgasmo. Non solo. Oltre ad accrescere il desiderio, l'ossitocina funge da collante nelle relazioni interpersonali, favorendo la monogamia e i rapporti stabili, tanto da meritarsi l'appellativo di “ormone dell'amore." #ossitocina #oxytocin #ormone #amore #love #sex #sesso #riproduzione #coccole #carezze #frasi #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale
📌 L'ossitocina è un ormone di tipo proteico prodotto dall'ipofisi, immesso nel sistema circolatorio e rilasciato dai recettori nervosi di alcune cellule. Svolge la funzione di regolare organi e tessuti periferici durante il momento del parto e dell'allattamento, stimolare il desiderio sessuale e favorire l'affettività e l'empatia. Recenti studi, corroborati da sperimentazioni cliniche, hanno dimostrato che quest'ormone interviene anche in molti processi della nostra vita, giocando un ruolo di primo piano tanto in ambito sessuale quanto nella sfera dell'affettività e dell'emotività. È stato dimostrato che l'ossitocina è coinvolta in tutte le fasi dell'attività sessuale, dal preliminare scambio di effusioni tra i partner fino al raggiungimento dell'orgasmo. Non solo. Oltre ad accrescere il desiderio, l'ossitocina funge da collante nelle relazioni interpersonali, favorendo la monogamia e i rapporti stabili, tanto da meritarsi l'appellativo di “ormone dell'amore." #ossitocina  #oxytocin  #ormone  #amore  #love  #sex  #sesso  #riproduzione  #coccole  #carezze  #frasi  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale 
Il lobo temporale è uno dei quattro lobi principali della corteccia cerebrale nel cervello dei mammiferi. 
Comprensivo di ippocampo, amigdala e area di Wernicke, il lobo temporale gioca un ruolo chiave nella comprensione del linguaggio parlato e scritto, nella memoria verbale, nei processi di percezione, riconoscimento e interpretazione dei suoni, nell'interpretazione degli stimoli visivi, nel riconoscimento visivo degli oggetti, in certi tipi di reazioni emotive, e nella memoria a lungo termine.

Il lobo temporale è anche utile al controllo delle reazioni apparentemente inconsce come fame, sete ed emozioni.

Esattamente come tutti gli altri lobi cerebrali, il lobo temporale è una struttura nervosa il cui funzionamento è strettamente dipendente dall'interazione con le altre componenti encefaliche (compresi gli altri lobi del cervello); ciò significa che non è un organo autonomo, ma una delle varie componenti di quella complessa "macchina" chiamata encefalo.

#neuroscienze #science #neuro #neurologo #neurologia #psicobiologia #biologia #encefalo #curiositá  #losapeviche #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute
Il lobo temporale è uno dei quattro lobi principali della corteccia cerebrale nel cervello dei mammiferi. Comprensivo di ippocampo, amigdala e area di Wernicke, il lobo temporale gioca un ruolo chiave nella comprensione del linguaggio parlato e scritto, nella memoria verbale, nei processi di percezione, riconoscimento e interpretazione dei suoni, nell'interpretazione degli stimoli visivi, nel riconoscimento visivo degli oggetti, in certi tipi di reazioni emotive, e nella memoria a lungo termine. Il lobo temporale è anche utile al controllo delle reazioni apparentemente inconsce come fame, sete ed emozioni. Esattamente come tutti gli altri lobi cerebrali, il lobo temporale è una struttura nervosa il cui funzionamento è strettamente dipendente dall'interazione con le altre componenti encefaliche (compresi gli altri lobi del cervello); ciò significa che non è un organo autonomo, ma una delle varie componenti di quella complessa "macchina" chiamata encefalo. #neuroscienze  #science  #neuro  #neurologo  #neurologia  #psicobiologia  #biologia  #encefalo  #curiositá  #losapeviche  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute 
Pregiudizi sullo psicologo;
 Vediamoli uno per uno
📌Lo psicologo è per i matti: chi si rivolge dallo psicologo? Una parte soffre di gravi disturbi psichici, un'altra parte sta affrontando un momento di crisi, un calo emotivo, una fatica relazionale (succede ad ognuno di noi).
Una terza parte sta già bene ma vuole stare meglio e decide di affrontare questo cammino.
📌Lo psicologo è per i deboli: non è vero perché cercare di risolvere i propri problemi è salutare, ma se non si riesce perché non rivolgersi ad una figura professionale?
Riconoscere i propri disagi e non accanirsi sugli altri richiede un grande coraggio e una grande forza.
Infine, la responsabilità del disagio personale  è nostra; nessuno può risolvere i nostri problemi se non siamo i primi a volerlo.
📌Lo psicologo potrebbe manipolare la mia mente: Lo psicologo rispetta l'autonomia e le credenze dei propri pazienti e si astiene dall'imporre in modo inappropriato i suoi valori. (Codice deontologico)
📌Io sono fatto così: nella maggior parte dei casi abbiamo la responsabilità di come ci comportiamo e il potere di regolare le nostre reazioni.
📌Nessuno può capire il mio dolore: Esperienza, formazione continua ed empatia sono gli strumenti che lo psicologo coltiva ed utilizza per affrontare le varie situazioni.
📌 È impossibile risolvere i problemi concreti sono parlando: Il linguaggio è il mezzo attraverso cui la realtà viene costruita; Parlare ci aiuta a cambiare il modo io cui diamo significando al mondo andando a migliorare comportamento e atteggiamenti.
📌 La psicoterapia dura troppo: Non sempre! alcune possono durare anche solo qualche seduta!
📌 Lo psicologo costa troppo: non è vero! Infatti è aperto anche un servizio pubblico a prezzo molto inferiore della media.
#psicoterapia #terapia #psicologo #stigma #pregiudizio #psicologia #psicologo #mente #cervello #psiche #psycho #psy #psi #psicoterapia #mind #brain #psicologiaclinica #medicina #scienza #disorder #mentalhealth #health #salute #salutementale #benessere #psychiatry #psichiatria
Pregiudizi sullo psicologo; Vediamoli uno per uno 📌Lo psicologo è per i matti: chi si rivolge dallo psicologo? Una parte soffre di gravi disturbi psichici, un'altra parte sta affrontando un momento di crisi, un calo emotivo, una fatica relazionale (succede ad ognuno di noi). Una terza parte sta già bene ma vuole stare meglio e decide di affrontare questo cammino. 📌Lo psicologo è per i deboli: non è vero perché cercare di risolvere i propri problemi è salutare, ma se non si riesce perché non rivolgersi ad una figura professionale? Riconoscere i propri disagi e non accanirsi sugli altri richiede un grande coraggio e una grande forza. Infine, la responsabilità del disagio personale è nostra; nessuno può risolvere i nostri problemi se non siamo i primi a volerlo. 📌Lo psicologo potrebbe manipolare la mia mente: Lo psicologo rispetta l'autonomia e le credenze dei propri pazienti e si astiene dall'imporre in modo inappropriato i suoi valori. (Codice deontologico) 📌Io sono fatto così: nella maggior parte dei casi abbiamo la responsabilità di come ci comportiamo e il potere di regolare le nostre reazioni. 📌Nessuno può capire il mio dolore: Esperienza, formazione continua ed empatia sono gli strumenti che lo psicologo coltiva ed utilizza per affrontare le varie situazioni. 📌 È impossibile risolvere i problemi concreti sono parlando: Il linguaggio è il mezzo attraverso cui la realtà viene costruita; Parlare ci aiuta a cambiare il modo io cui diamo significando al mondo andando a migliorare comportamento e atteggiamenti. 📌 La psicoterapia dura troppo: Non sempre! alcune possono durare anche solo qualche seduta! 📌 Lo psicologo costa troppo: non è vero! Infatti è aperto anche un servizio pubblico a prezzo molto inferiore della media. #psicoterapia  #terapia  #psicologo  #stigma  #pregiudizio  #psicologia  #psicologo  #mente  #cervello  #psiche  #psycho  #psy  #psi  #psicoterapia  #mind  #brain  #psicologiaclinica  #medicina  #scienza  #disorder  #mentalhealth  #health  #salute  #salutementale  #benessere  #psychiatry  #psichiatria