an online Instagram web viewer
  • lavellinosiamonoi
    L' Avellino Siamo Noi
    @lavellinosiamonoi

Images by lavellinosiamonoi

Taccone sui giocatori del Belgio: "Li compriamo sapendo cosa stiamo facendo"

Dopo Ngawa, Wilmots, il ritorno di Mokulu, sono arrivati ad Avellino anche i belga Kawaya e Houdret. Il presidente dei lupi, Walter Taccone, ha così commentato l'acquisto di sempre più giocatori provenienti dal Belgio: "Sono anni che lavoriamo bene con i giocatori belga. Non è un'invasione, ci sta che un tifoso possa essere scettico quando non conosce minimamente un calciatore, ma in Belgio sappiamo come e dove guardare. Non è solo merito nostro se da quelle zone portiamo in Italia sempre giocatori importanti, è che lì c'è la giusta mentalità per fare calcio, è gente abituata ad allenarsi, a soffrire, ad ascoltare e mettere in pratica gli insegnamenti. Ngawa è cresciuto in maniera esponenziale l'anno scorso, così come fecero Omeonga, Bastien e lo stesso Mokulu che siamo felici di riabbracciare".
#waltertaccone #presidente #acquisti #calciomercato #serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
Taccone sui giocatori del Belgio: "Li compriamo sapendo cosa stiamo facendo" Dopo Ngawa, Wilmots, il ritorno di Mokulu, sono arrivati ad Avellino anche i belga Kawaya e Houdret. Il presidente dei lupi, Walter Taccone, ha così commentato l'acquisto di sempre più giocatori provenienti dal Belgio: "Sono anni che lavoriamo bene con i giocatori belga. Non è un'invasione, ci sta che un tifoso possa essere scettico quando non conosce minimamente un calciatore, ma in Belgio sappiamo come e dove guardare. Non è solo merito nostro se da quelle zone portiamo in Italia sempre giocatori importanti, è che lì c'è la giusta mentalità per fare calcio, è gente abituata ad allenarsi, a soffrire, ad ascoltare e mettere in pratica gli insegnamenti. Ngawa è cresciuto in maniera esponenziale l'anno scorso, così come fecero Omeonga, Bastien e lo stesso Mokulu che siamo felici di riabbracciare". #waltertaccone  #presidente  #acquisti  #calciomercato  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
#Avellino, ecco lo staff tecnico per la stagione sportiva 2018/2019

Allenatore: Michele #Marcolini

Allenatore in seconda: Giacomo #Venturi

Collaboratore tecnico: Vincenzo #Migliaccio

Preparatore atletico: Marco #Greco

Preparatore dei portieri: Carmine #Amato
#stafftecnico #serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
#Avellino , ecco lo staff tecnico per la stagione sportiva 2018/2019 Allenatore: Michele #Marcolini  Allenatore in seconda: Giacomo #Venturi  Collaboratore tecnico: Vincenzo #Migliaccio  Preparatore atletico: Marco #Greco  Preparatore dei portieri: Carmine #Amato  #stafftecnico  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
#Avellino, triennale per il belga Houdret

Il centrocampista belga classe '93, Kenneth Houdret, dopo essersi liberato dal Royal Union Saint Gilloise ha svolto a Villa Stuart le visite mediche di rito per accordarsi con l'Avellino. Un’operazione a costo zero per il cartellino del mediano belga che in Belgio ha vestito anche la maglia del Leuven, al fianco di Pierre Ngawa, al pari del suo ex compagno, anch'egli è gestito dallo stesso agente, Daniel Striani. 
Presto la firma di un contratto triennale per un Avellino sempre più targato Belgio.
#kennethhoudret #acquisti #calciomercato #serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
#Avellino , triennale per il belga Houdret Il centrocampista belga classe '93, Kenneth Houdret, dopo essersi liberato dal Royal Union Saint Gilloise ha svolto a Villa Stuart le visite mediche di rito per accordarsi con l'Avellino. Un’operazione a costo zero per il cartellino del mediano belga che in Belgio ha vestito anche la maglia del Leuven, al fianco di Pierre Ngawa, al pari del suo ex compagno, anch'egli è gestito dallo stesso agente, Daniel Striani. Presto la firma di un contratto triennale per un Avellino sempre più targato Belgio. #kennethhoudret  #acquisti  #calciomercato  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
19 giugno 2005

#AVELLINO 2 - 1 #Napoli "Non tutti sono capaci di grandi cose, ma tutti sono sensibili alle grandi cose".
Un'annata storica, una vittoria che passano gli anni ma fa sempre GODERE. #orgoglioirpino
#ricordi #memories #amarcord #fierodiessereirpino #fierodiessereavellinese #fierodellemieorigini #oroglioirpino #avellinonapoli #playofflegapro #avellino #napoli #promozione #lacrimenapoletane #serieb #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
19 giugno 2005 #AVELLINO  2 - 1 #Napoli  "Non tutti sono capaci di grandi cose, ma tutti sono sensibili alle grandi cose". Un'annata storica, una vittoria che passano gli anni ma fa sempre GODERE. #orgoglioirpino  #ricordi  #memories  #amarcord  #fierodiessereirpino  #fierodiessereavellinese  #fierodellemieorigini  #oroglioirpino  #avellinonapoli  #playofflegapro  #avellino  #napoli  #promozione  #lacrimenapoletane  #serieb  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
Ecco le 22 squadre che parteciperanno al campionato di Serie B 2018/19:

ASCOLI, AVELLINO, BARI, BENEVENTO, BRESCIA, CARPI, CESENA, CITTADELLA, COSENZA, CREMONESE, CROTONE, FOGGIA, LECCE, LIVORNO, PADOVA, PALERMO, PERUGIA, PESCARA, SALERNITANA, SPEZIA, VENEZIA, VERONA.
#serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
Ecco le 22 squadre che parteciperanno al campionato di Serie B 2018/19: ASCOLI, AVELLINO, BARI, BENEVENTO, BRESCIA, CARPI, CESENA, CITTADELLA, COSENZA, CREMONESE, CROTONE, FOGGIA, LECCE, LIVORNO, PADOVA, PALERMO, PERUGIA, PESCARA, SALERNITANA, SPEZIA, VENEZIA, VERONA. #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
Il "geyser sound" degli islandesi paragonato al boato dei nostri "auh" in una delle sciarpate più famose d'Italia, quella bianco-verde d'Irpinia!

P.s. : grande orgoglio per noi! Doppio orgoglio sarebbe vedere una squadra che gioca con la stessa cattiveria e appartenenza della Nazionale Islandese!

https://youtu.be/0m3qxrFEjr4
https://youtu.be/81o9BhT57Cc
#mondiali2018 #islanda #curvasudavellino #curvasudav #curvasud #serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
Il "geyser sound" degli islandesi paragonato al boato dei nostri "auh" in una delle sciarpate più famose d'Italia, quella bianco-verde d'Irpinia! P.s. : grande orgoglio per noi! Doppio orgoglio sarebbe vedere una squadra che gioca con la stessa cattiveria e appartenenza della Nazionale Islandese! https://youtu.be/0m3qxrFEjr4 https://youtu.be/81o9BhT57Cc #mondiali2018  #islanda  #curvasudavellino  #curvasudav  #curvasud  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
Si è subito messo al lavoro mister Marcolini che, con il suo staff, ha visionato le strutture sportive ad Ariano Irpino per dare l'ok definitivo per la scelta della sede del prossimo ritiro pre-campionato dell'Avellino.
#ritiroestivo #michelemarcolini #mister #precampionato #serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
Si è subito messo al lavoro mister Marcolini che, con il suo staff, ha visionato le strutture sportive ad Ariano Irpino per dare l'ok definitivo per la scelta della sede del prossimo ritiro pre-campionato dell'Avellino. #ritiroestivo  #michelemarcolini  #mister  #precampionato  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
#Marcolini: “Voglio in primis la salvezza, ma sogno di entusiasmare tutta la piazza di Avellino" 
Michele Marcolini è stato ufficialmente presentato come nuovo allenatore dell'Avellino 2018/2019. Queste le sue prime dichiarazioni: "Nello sport contano le capacità ma anche i valori, so che questa piazza è dura, ho le spalle larghe e so benissimo che le critiche quando si opera fanno parte del gioco. A livello pratico sono agli esordi sulla panchina in Serie B, dalla mia ho una lunga carriera da calciatore a buoni livelli, quello di oggi è un altro lavoro però so che significa avere delle responsabilità nel calcio. Il fatto di essere un allenatore esordiente della categoria personalmente mi dà solo stimoli ulteriori per lavorare al massimo. Sono uno che si cala a pieno nella realtà che mi circonda, cerco di trasmettere sempre i miei sentimenti ai ragazzi. Poca continuità sulla panchina dell’Avellino? Il ruolo dell’allenatore oggi è diventato più complicato ma a me pare che mister Rastelli da esordiente in Serie B sia stato qui per tre stagioni consecutive e si sia lanciato nel grande calcio. Sono fiducioso, non vengo in Irpinia per strappare contratti a lunga durata, ho un anno con opzione, spero sia la società a fermarmi nel mezzo della stagione per rinnovare il rapporto. Sono felice che la società mi possa mettere a disposizione un gruppo che per buona parte è confermato, ci sono qualità che forse l’anno scorso non sono state espresse al meglio delle potenzialità. La nostra idea è quella di mantenere la categoria cercando di entusiasmare quanto più ci riesce l’ambiente. Programmi basati solo sui giovani non ne ho mai fatti, serve il giusto mix tra giocatori esperti di categoria e giovani animati da grande entusiasmo, quella voglia di dimostrare di poter spaccare il mondo anche con un po’ di spavalderia, ingredienti che danno linfa a tutto il collettivo. Io non mi ritengo un allenatore estremista, né sul sistema di gioco né sulla preparazione, stremerò difficilmente i miei ragazzi, nella vita  nel calcio serve equilibrio per ottenere i risultati desiderati. Ho avuto diversi allenatori da calciatore, per fortuna ognuno di loro nonostante i propri modi... continua
#Marcolini : “Voglio in primis la salvezza, ma sogno di entusiasmare tutta la piazza di Avellino" Michele Marcolini è stato ufficialmente presentato come nuovo allenatore dell'Avellino 2018/2019. Queste le sue prime dichiarazioni: "Nello sport contano le capacità ma anche i valori, so che questa piazza è dura, ho le spalle larghe e so benissimo che le critiche quando si opera fanno parte del gioco. A livello pratico sono agli esordi sulla panchina in Serie B, dalla mia ho una lunga carriera da calciatore a buoni livelli, quello di oggi è un altro lavoro però so che significa avere delle responsabilità nel calcio. Il fatto di essere un allenatore esordiente della categoria personalmente mi dà solo stimoli ulteriori per lavorare al massimo. Sono uno che si cala a pieno nella realtà che mi circonda, cerco di trasmettere sempre i miei sentimenti ai ragazzi. Poca continuità sulla panchina dell’Avellino? Il ruolo dell’allenatore oggi è diventato più complicato ma a me pare che mister Rastelli da esordiente in Serie B sia stato qui per tre stagioni consecutive e si sia lanciato nel grande calcio. Sono fiducioso, non vengo in Irpinia per strappare contratti a lunga durata, ho un anno con opzione, spero sia la società a fermarmi nel mezzo della stagione per rinnovare il rapporto. Sono felice che la società mi possa mettere a disposizione un gruppo che per buona parte è confermato, ci sono qualità che forse l’anno scorso non sono state espresse al meglio delle potenzialità. La nostra idea è quella di mantenere la categoria cercando di entusiasmare quanto più ci riesce l’ambiente. Programmi basati solo sui giovani non ne ho mai fatti, serve il giusto mix tra giocatori esperti di categoria e giovani animati da grande entusiasmo, quella voglia di dimostrare di poter spaccare il mondo anche con un po’ di spavalderia, ingredienti che danno linfa a tutto il collettivo. Io non mi ritengo un allenatore estremista, né sul sistema di gioco né sulla preparazione, stremerò difficilmente i miei ragazzi, nella vita nel calcio serve equilibrio per ottenere i risultati desiderati. Ho avuto diversi allenatori da calciatore, per fortuna ognuno di loro nonostante i propri modi... continua
#Avellino e Belgio amore infinito, visite ok per Kawaya che trova l'accordo col club

Dopo le visite mediche effettuate in quel di Roma a Villa Stuart, si è concluso l’incontro tra il presidente Walter Taccone, il ds Enzo De Vito e Kawaya, l’esterno sinistro belga accompagnato dal suo procuratore.
Il calciatore, in possesso del doppio passaporto congolese e belga, proviene dal Mechelen, stessa squadra di un certo Mokulu.
Dopo Kawaya si è già quasi chiusa anche la trattativa per un altro calciatore belga, il mediano 24enne, Kenneth Houdret, alto 192 cm, scuola Charleroi, anche per lui è pronto un triennale. Dovesse non partire poi Ngawa, molto corteggiato in massima serie ma ad oggi ancora nessuna offerta per lui, con i vari Wilmots, Kawaya, e molto probabilmente  Houdret, i quasi certi ritorni di Mokulu e Soumarè dai prestiti a Cremona ed in Lussemburgo, salvo riscatto del cartellino da parte delle rispettive attuali società fino al 30 giugno, potrebbe essere sempre più un Avellino made in Belgio, con i più giovani "diavoli rossi" che sperano di ripercorrere le orme di Bastien ed Omeonga già giunti in Serie A dopo l'esperienza in bianco-verde.
#mwanamufulakingkawaya #acquisti #calciomercato #serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
#Avellino  e Belgio amore infinito, visite ok per Kawaya che trova l'accordo col club Dopo le visite mediche effettuate in quel di Roma a Villa Stuart, si è concluso l’incontro tra il presidente Walter Taccone, il ds Enzo De Vito e Kawaya, l’esterno sinistro belga accompagnato dal suo procuratore. Il calciatore, in possesso del doppio passaporto congolese e belga, proviene dal Mechelen, stessa squadra di un certo Mokulu. Dopo Kawaya si è già quasi chiusa anche la trattativa per un altro calciatore belga, il mediano 24enne, Kenneth Houdret, alto 192 cm, scuola Charleroi, anche per lui è pronto un triennale. Dovesse non partire poi Ngawa, molto corteggiato in massima serie ma ad oggi ancora nessuna offerta per lui, con i vari Wilmots, Kawaya, e molto probabilmente Houdret, i quasi certi ritorni di Mokulu e Soumarè dai prestiti a Cremona ed in Lussemburgo, salvo riscatto del cartellino da parte delle rispettive attuali società fino al 30 giugno, potrebbe essere sempre più un Avellino made in Belgio, con i più giovani "diavoli rossi" che sperano di ripercorrere le orme di Bastien ed Omeonga già giunti in Serie A dopo l'esperienza in bianco-verde. #mwanamufulakingkawaya  #acquisti  #calciomercato  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
#Avellino, senti l'agente di Castaldo: "Le possibilità che Gigi resti in bianco-verde sono molto poche"

Ernesto de Notaris, procuratore di Luigi Castaldo, ha parlato ai microfoni di Sport-Channel in seguito ad un incontro poco felice con la dirigenza irpina sul rinnovo del contratto del suo assistito che, malgrado i trentasei anni ed un altro anno di contratto, ha chiesto un prolungamento. Il miglior marcatore della storia dell'Avellino percepisce 220 mila euro netti a stagione, la società di Piazza Libertà vuole accontentare il calciatore sul prolungamento ma spalmando il suo ingaggio al ribasso. Queste le dichiarazioni del procuratore campano: "Le due parti sono più che mai distanti, ci aspettavamo qualcosa di diverso, l'offerta del'Avellino è al ribasso e ciò non gratifica Castaldo. Abbiamo presentato la nostra controfferta che subito non è stata accettata. Gigi ora andrà meritatamente in vacanza dopo una stagione che l'ha visto per l'ennesima volta protagonista, ma da questa situazione bisogna presto uscire. Il calciatore va rispettato, ha scritto la storia del club e certe cifre può guadagnarle benissimo in altri lidi. Credo ci siano poche possibilità che resti ad Avellino".
#gigicastaldo #serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
#Avellino , senti l'agente di Castaldo: "Le possibilità che Gigi resti in bianco-verde sono molto poche" Ernesto de Notaris, procuratore di Luigi Castaldo, ha parlato ai microfoni di Sport-Channel in seguito ad un incontro poco felice con la dirigenza irpina sul rinnovo del contratto del suo assistito che, malgrado i trentasei anni ed un altro anno di contratto, ha chiesto un prolungamento. Il miglior marcatore della storia dell'Avellino percepisce 220 mila euro netti a stagione, la società di Piazza Libertà vuole accontentare il calciatore sul prolungamento ma spalmando il suo ingaggio al ribasso. Queste le dichiarazioni del procuratore campano: "Le due parti sono più che mai distanti, ci aspettavamo qualcosa di diverso, l'offerta del'Avellino è al ribasso e ciò non gratifica Castaldo. Abbiamo presentato la nostra controfferta che subito non è stata accettata. Gigi ora andrà meritatamente in vacanza dopo una stagione che l'ha visto per l'ennesima volta protagonista, ma da questa situazione bisogna presto uscire. Il calciatore va rispettato, ha scritto la storia del club e certe cifre può guadagnarle benissimo in altri lidi. Credo ci siano poche possibilità che resti ad Avellino". #gigicastaldo  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
#Scandone, Sacripanti alla Virtus Bologna nello stesso giorno di Vucinic 
La Virtus Pallacanestro Bologna ha comunicato di aver chiuso un accordo con il tecnico Stefano “Pino” Sacripanti, ormai ex coach della Scandone Avellino dal 2015 al 2018. Col club nel 2016 ha raggiunto la finale di Coppa Italia contro Milano, nel 2017 quella di Supercoppa italiana, sempre contro l’Olimpia, nella recente stagione 2017-2018 la finale di FIBA Europe Cup contro Venezia.
Ciononostante zero titoli per lui ed Avellino in bacheca in un triennio fatto comunque di gran belle emozioni e soddisfazioni.
#pinosacripanti #coach #ufficiale #virtusbologna #presentazione #legabasketseriea #serieabeko #ssfelicescandoneavellino1948 #scandone #sidigas #avellino #1948 #pallacanestro #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺#finoallafine #forzalupi #forzaavellino #forzascandone #lavellinosiamonoi
#Scandone , Sacripanti alla Virtus Bologna nello stesso giorno di Vucinic La Virtus Pallacanestro Bologna ha comunicato di aver chiuso un accordo con il tecnico Stefano “Pino” Sacripanti, ormai ex coach della Scandone Avellino dal 2015 al 2018. Col club nel 2016 ha raggiunto la finale di Coppa Italia contro Milano, nel 2017 quella di Supercoppa italiana, sempre contro l’Olimpia, nella recente stagione 2017-2018 la finale di FIBA Europe Cup contro Venezia. Ciononostante zero titoli per lui ed Avellino in bacheca in un triennio fatto comunque di gran belle emozioni e soddisfazioni. #pinosacripanti  #coach  #ufficiale  #virtusbologna  #presentazione  #legabasketseriea  #serieabeko  #ssfelicescandoneavellino1948  #scandone  #sidigas  #avellino  #1948  #pallacanestro  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº#finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #forzascandone  #lavellinosiamonoi 
#Avellino, a Villa Stuart visite mediche per Mwana Mufula King Kawaya 
E' notizia dell'ultima ora di Gianluca Di Marzio: l'Avellino guarda ancora una volta al campionato belga, preso il centrocampista Mwana Mufula King Kawaya, in foto dopo le visite mediche a Villa Stuart a Roma. Accordo triennale per il classe 1996.
#mwanamufulakingkawaya #acquisti #calciomercato #serieb #avellino #biancoverde #1912 #persemprealtuofiancosarò #nonmolleremomai #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
#Avellino , a Villa Stuart visite mediche per Mwana Mufula King Kawaya E' notizia dell'ultima ora di Gianluca Di Marzio: l'Avellino guarda ancora una volta al campionato belga, preso il centrocampista Mwana Mufula King Kawaya, in foto dopo le visite mediche a Villa Stuart a Roma. Accordo triennale per il classe 1996. #mwanamufulakingkawaya  #acquisti  #calciomercato  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #persemprealtuofiancosarò  #nonmolleremomai  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi ðŸº #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi