an online Instagram web viewer
  • dori_cristina_fabri
    Cristina Fabri
    @dori_cristina_fabri

Images by dori_cristina_fabri

Cosa ho imparato nella vita?
Quando esci di casa per quanto te possa scegliere il percorso più breve o pianeggiante prima o poi arriva la salita. Che sia un dolore, una delusione, un ostacolo la testa ti direbbe:" basta molla" .È  lì che devi insistere e credere ancora più ardentemente che puoi e devi arrivare  lassù, in  cima alla montagna dove il cielo non è  poi così tanto lontano. I piedi fanno male ma te continua a camminare amico perché solo chi si ferma e smette di credere perde l'opportunità di incontrare se stesso. L'anima autentica è  frutto di un lungo  pellegrinaggio dove in pochi arrivano al traguardo senza riuscirr aperdere le proprie stupide certezze .Grazie vita imprevedibile,perché ogni giorno mi fai scoprire una parte nascosta di me.A volte la vita è  dura, i soldi non bastano ed i cari non restano ma ricorda che c'è sempre qualcuno che ti sta aspettando al dì  la' del traguardo tendendoti la mano, che crede in te perché conosce la strada che hai percorso.  Li puoi respirare amico mio perché anche il più devoto pellegrino ad un certo punto cerca un ristoro per riposarsi. Amico hai corso 10 km ed hai trovato un luogo dove riposare il cuore . Questo è nient'altro è  il tuo trofeo. ❤💚
Cosa ho imparato nella vita? Quando esci di casa per quanto te possa scegliere il percorso più breve o pianeggiante prima o poi arriva la salita. Che sia un dolore, una delusione, un ostacolo la testa ti direbbe:" basta molla" .È lì che devi insistere e credere ancora più ardentemente che puoi e devi arrivare lassù, in cima alla montagna dove il cielo non è poi così tanto lontano. I piedi fanno male ma te continua a camminare amico perché solo chi si ferma e smette di credere perde l'opportunità di incontrare se stesso. L'anima autentica è frutto di un lungo pellegrinaggio dove in pochi arrivano al traguardo senza riuscirr aperdere le proprie stupide certezze .Grazie vita imprevedibile,perché ogni giorno mi fai scoprire una parte nascosta di me.A volte la vita è dura, i soldi non bastano ed i cari non restano ma ricorda che c'è sempre qualcuno che ti sta aspettando al dì la' del traguardo tendendoti la mano, che crede in te perché conosce la strada che hai percorso. Li puoi respirare amico mio perché anche il più devoto pellegrino ad un certo punto cerca un ristoro per riposarsi. Amico hai corso 10 km ed hai trovato un luogo dove riposare il cuore . Questo è nient'altro è il tuo trofeo. ❤💚
Sfilata di abiti da sposa Torre Orsina.
Il mio sposo Virgilio oggi 105 anni aveva coronato il suo amore con Luigina 95 anni ,76 anni fa.Gli abiti  sono originali ❤
.
#umbria#torreorsina #tradizionivive #sfilataabitidasposa #istafashon #vintage #fashonblogger #stylish #manfashon #womanfashon#istastyle
C'è una strada, che è  la tua, e la crei mentre cammini, anche quando percorri gli stessi sentieri .
C'è una strada, che è la tua, e la crei mentre cammini, anche quando percorri gli stessi sentieri .
Corro perché molto prima che le mie orme svaniscano, forse avrò ispirato qualcuno a rifiutare la strada facile, a scendere in pista, a mettere un piede davanti all’altro e ad arrivare alla mia stessa conclusione: corro perché questo mi porta sempre dove voglio andare.
(Dean Karnazes)
Corro perché molto prima che le mie orme svaniscano, forse avrò ispirato qualcuno a rifiutare la strada facile, a scendere in pista, a mettere un piede davanti all’altro e ad arrivare alla mia stessa conclusione: corro perché questo mi porta sempre dove voglio andare. (Dean Karnazes)
Sottrarsi alla tirannia della velocità significa dilatare la meraviglia di ogni istante e restituire intensità alla vita. . (Dalla lettura del libro "Camminare"di Erling Kagge)
.
Sottrarsi alla tirannia della velocità significa dilatare la meraviglia di ogni istante e restituire intensità alla vita. . (Dalla lettura del libro "Camminare"di Erling Kagge) .
I Monti sono maestri muti e fanno discepoli silenziosi.
(Johann Wolfgang von Goete)

Vetta 1635 metri 
Verità sul Terminillo e piana  di Leonessa
.

#montelapelosa #polino #trekking #camminare #istagood #istagoodphotos #beautifulviewseverywhere #picsotheday #picsart #photographers #istapics #istaumbria #umbria #bellaumbria #bellaitalia #igersumbria #natura #montagna #scalare #cime#mypictures
Trofeo gole del nera , 12 km running

Correre per un obiettivo🍛🍛🍜🍉🍊🍋🍷❤💚 😂
.

#ternanamarathonclub❤💚 #istaphotos #photoofme #trofeogoledelnera
Dobbiamo imparare dai bambini.
Amano senza dubitare.
Abbracciano senza avvisare.
Ridono senza pensarci.
Scrivono cose colorate sulle pareti.
Credono ad almeno 10 sogni impossibili.
Non arrivano al cassetto più alto, ma toccano il cielo con la punta delle dita.
E quando vengono affidati al sonno è come se il mondo avesse perso un po’ del suo splendore.
(Fabrizio Caramagna)
Dobbiamo imparare dai bambini. Amano senza dubitare. Abbracciano senza avvisare. Ridono senza pensarci. Scrivono cose colorate sulle pareti. Credono ad almeno 10 sogni impossibili. Non arrivano al cassetto più alto, ma toccano il cielo con la punta delle dita. E quando vengono affidati al sonno è come se il mondo avesse perso un po’ del suo splendore. (Fabrizio Caramagna)
Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito.
(Antoine de Saint-Exupéry)
Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito. (Antoine de Saint-Exupéry)
Come non fare la spesa al Carrefour alle 2:00 di notte dopo aver cantato?🤔😂😎
. "Vita da musicisti"
#vitadamusicisti #vitadacantanti #adrenalinapostconcerto #dormodomani🙈 #farespesadinotte#followme #istagoodmoment #lanotteportaconsiglio
E se ti dicessi fuggiamo dove non esiste il confine tra mare terra e cielo?
E se ti dicessi fuggiamo dove non esiste il confine tra mare terra e cielo?
Nessuno ha mai chiesto alle scarpe se c’è un luogo dove vorrebbero andare, al cappello se c’è un vento dove vorrebbe volare, ai bottoni se c’è una mano da cui vorrebbero farsi toccare.
(Fabrizio Caramagna)
.
#sicilianelcuore #agrigento_bestphoto #scaladeiturchi#igerssicilia #igersscaladeiturchi #igersagrigento anche #Ig_Italy, #igersitalia #instaitalia #yallersitalia #bellaitalia #ItaliainunoScatto
Guardò negli occhi la ragazza 
quegli occhi verdi come il mare 
poi all'improvviso uscì una lacrima 
e lui credette di affogare ....
Guardò negli occhi la ragazza  quegli occhi verdi come il mare  poi all'improvviso uscì una lacrima  e lui credette di affogare ....
Come può un semplice raggio fare la differenza per così tante vite? Come possono tante persone fidarsi di quella luce e di quelli che la custodiscono?
Solo da adulto, ho capito perché mi affascinano tanto queste magnifiche torri. Sono sempre stato rapito dal fascio di luce brillante del faro, e dal suo scopo: guidare le navi e i suoi equipaggi in acque sicure. Pioggia o nebbia, tempesta o foschia, la luce è sempre là, dietro la lente di cristallo, una sorta di muro trasparente posto innanzi alla fonte luminosa per amplificarne la forza.
(Sergio Bambarén)
Come può un semplice raggio fare la differenza per così tante vite? Come possono tante persone fidarsi di quella luce e di quelli che la custodiscono? Solo da adulto, ho capito perché mi affascinano tanto queste magnifiche torri. Sono sempre stato rapito dal fascio di luce brillante del faro, e dal suo scopo: guidare le navi e i suoi equipaggi in acque sicure. Pioggia o nebbia, tempesta o foschia, la luce è sempre là, dietro la lente di cristallo, una sorta di muro trasparente posto innanzi alla fonte luminosa per amplificarne la forza. (Sergio Bambarén)