an online Instagram web viewer

#letteratura medias

Photos

José Saramago, Premio Nobel per la letteratura nel 1998.
José Saramago, Premio Nobel per la letteratura nel 1998.
Perché è vero che sono loro, i nostri bimbi, ad avere in mano il segreto della felicità: sanno sognare ed essere liberi. Qualche volta dovremmo imparare da loro per tornare ad avere il sorriso ☺️
Dedicato a tutti voi, perché in questo weekend possiate ritrovare il bimbo che c’è  in voi,magari attraverso gli occhi dei vostri piccoli👶🏻
#quote #dostoevskij #bimbi #sogni #libertà #bambini #felici #laricercadellafelicita #felicità #kids #happiness #letteratura
Perché è vero che sono loro, i nostri bimbi, ad avere in mano il segreto della felicità: sanno sognare ed essere liberi. Qualche volta dovremmo imparare da loro per tornare ad avere il sorriso ☺️ Dedicato a tutti voi, perché in questo weekend possiate ritrovare il bimbo che c’è in voi,magari attraverso gli occhi dei vostri piccoli👶🏻 #quote  #dostoevskij  #bimbi  #sogni  #libertà  #bambini  #felici  #laricercadellafelicita  #felicità  #kids  #happiness  #letteratura 
14.

Titolo: Da quando non ci sei
Autore: @gianlusal
14. Titolo: Da quando non ci sei Autore: @gianlusal
{L'amour gagne toujours. L'amore vince sempre}
Ieri ho finito questo libro, e mi ha emozionato anche se ho diviso il libro in due parti: la prima parte che mi è risultata noiosa, e la seconda che mi ha fatto sognare e che ho divorato. 
Mi ha fatto venire voglia di andare a Venezia.
Voi lo avete letto? 
#leggere, #libri, #consiglidilettura #letteratura #lettureconsigliate
#author #bestoftheday #book #books #bookworm #climax #imagine #instagood #kindle #library #literate #literature  #plot #poetry #read #reader #reading #readinglist #stories #paginedaabracciare  #centocoloridilibri #ilcaffedeipiccolimiracoli #lafeltrinelli #nicolasbarreau #cat s
{L'amour gagne toujours. L'amore vince sempre} Ieri ho finito questo libro, e mi ha emozionato anche se ho diviso il libro in due parti: la prima parte che mi è risultata noiosa, e la seconda che mi ha fatto sognare e che ho divorato. Mi ha fatto venire voglia di andare a Venezia. Voi lo avete letto? #leggere , #libri , #consiglidilettura  #letteratura  #lettureconsigliate  #author  #bestoftheday  #book  #books  #bookworm  #climax  #imagine  #instagood  #kindle  #library  #literate  #literature   #plot  #poetry  #read  #reader  #reading  #readinglist  #stories  #paginedaabracciare   #centocoloridilibri  #ilcaffedeipiccolimiracoli  #lafeltrinelli  #nicolasbarreau  #cat  s
La storia di quello che è stato, forse, il più grande scacchista di tutti i tempi, e che da solo ha vinto la guerra fredda.
___
#bobbyfischer #reinfuga #scacchi #chess #chessplayer #libri #libro #book #books #scaffale #letteratura #libriusati #librinuovi #instabook #bookstagram #bookporn #booklover #consiglidilettura #libridaleggere #librisulibri #libriovunque #librichepassione #libribelli #bookshelf #bookself #librimania #instalibri
«Dante POP. Canzoni e cantautori» - Il libro del prof. @trifonegargano (con le illustrazioni di #CarloVolsa), edito da #Progedit, presentato questa sera a #Cerignola (#Foggia). #Dante vive nella nostra quotidianità, è possibile portarlo ovunque: a scuola, per strada, in spiaggia ed anche in un bar.

#BarGorizia #TrifoneGargano #UniFG #Letteratura #DanteAlighieri #DantePop #Fumetti #GraphicNovel #Scuola #Puglia #FieraDelLibro #FieralLibroCerignola #AperitivoConLAutore #Libri #20luglio #lanotiziaweb
«Dante POP. Canzoni e cantautori» - Il libro del prof. @trifonegargano (con le illustrazioni di #CarloVolsa ), edito da #Progedit , presentato questa sera a #Cerignola  (#Foggia ). #Dante  vive nella nostra quotidianità, è possibile portarlo ovunque: a scuola, per strada, in spiaggia ed anche in un bar. #BarGorizia  #TrifoneGargano  #UniFG  #Letteratura  #DanteAlighieri  #DantePop  #Fumetti  #GraphicNovel  #Scuola  #Puglia  #FieraDelLibro  #FieralLibroCerignola  #AperitivoConLAutore  #Libri  #20luglio  #lanotiziaweb 
Prospettiva verde.  Se combiniamo giallo e azzurro, che consideriamo i primi e più semplici colori, già al loro primo apparire, già al primo livello della loro azione, si ottiene il colore che chiamiamo verde.
(Goethe) #verde #tavoloverde #biliardo #colore #giovannimurtas #terzofuoco #delail #Toulouse #palazzoblu #prospettiva #letteratura #goethe
"Ora tu pensa: un pianoforte. I tasti iniziano. I tasti finiscono. Tu sai che sono 88, su questo nessuno può fregarti. Non sono infiniti, loro. Tu sei infinito, e dentro quei tasti, infinita è la musica che puoi suonare. Loro sono 88. Tu sei infinito. Questo a me piace. Questo lo si può vivere. Ma se tu/
Ma se io salgo su quella scaletta, e davanti a me si srotola una tastiera di milioni di tasti, milioni e miliardi/
Milioni e miliardi di tasti, che non finiscono mai, e questa è la verità, che non finiscono mai e quella tastiera è infinita/
Se quella tastiera è infinita, allora/
Su quella tastiera non c'è musica che puoi suonare. Tu sei seduto sul seggiolino sbagliato: quello è il pianoforte su cui suona Dio/
Cristo, ma le vedevi le strade?/
Anche solo le strade, ce n'è a migliaia, come fate voi laggiù a sceglierne una/
A scegliere una donna/
Una casa, una terra che sia la vostra, un paesaggio da guardare, un modo di morire/
Tutto quel mondo/
Quel mondo addosso che nemmeno sai dove finisce/
E quanto ce n'è/
Non avete mai paura, voi, di finire in mille pezzi solo a pensarla, quell'enormità, solo a pensarla? A viverla.../
Io sono nato su questa nave. E qui il mondo passava, ma a duemila persone per volta. E di desideri ce n'erano anche qui, ma non più di quelli che ci potevano stare tra una prua e una poppa. Suonavi la tua felicità, su una tastiera che non era infinita.
Io ho imparato così. La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un profumo troppo forte. È una musica che non so suonare. "
#alessandrobaricco #novecento #laleggendadelpianistasulloceano #letteratura #libri #romanzi #nave #pianoforte #musica #pensieri #emozioni
"Ora tu pensa: un pianoforte. I tasti iniziano. I tasti finiscono. Tu sai che sono 88, su questo nessuno può fregarti. Non sono infiniti, loro. Tu sei infinito, e dentro quei tasti, infinita è la musica che puoi suonare. Loro sono 88. Tu sei infinito. Questo a me piace. Questo lo si può vivere. Ma se tu/ Ma se io salgo su quella scaletta, e davanti a me si srotola una tastiera di milioni di tasti, milioni e miliardi/ Milioni e miliardi di tasti, che non finiscono mai, e questa è la verità, che non finiscono mai e quella tastiera è infinita/ Se quella tastiera è infinita, allora/ Su quella tastiera non c'è musica che puoi suonare. Tu sei seduto sul seggiolino sbagliato: quello è il pianoforte su cui suona Dio/ Cristo, ma le vedevi le strade?/ Anche solo le strade, ce n'è a migliaia, come fate voi laggiù a sceglierne una/ A scegliere una donna/ Una casa, una terra che sia la vostra, un paesaggio da guardare, un modo di morire/ Tutto quel mondo/ Quel mondo addosso che nemmeno sai dove finisce/ E quanto ce n'è/ Non avete mai paura, voi, di finire in mille pezzi solo a pensarla, quell'enormità, solo a pensarla? A viverla.../ Io sono nato su questa nave. E qui il mondo passava, ma a duemila persone per volta. E di desideri ce n'erano anche qui, ma non più di quelli che ci potevano stare tra una prua e una poppa. Suonavi la tua felicità, su una tastiera che non era infinita. Io ho imparato così. La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un profumo troppo forte. È una musica che non so suonare. " #alessandrobaricco  #novecento  #laleggendadelpianistasulloceano  #letteratura  #libri  #romanzi  #nave  #pianoforte  #musica  #pensieri  #emozioni 
#Poesia e ceramiche di Caltagirone
Versi Mara Sabia, Diario di un amore, 2011
Collana creazioni Pina Pace
#sicily #caltagironeceramiche #poesia #lovepoetry #love #bookstagram #books #poesie #poesiedamore #italy🇮🇹 #jwellery #letteratura
El 20 de julio de 1304 nació Francesco Petrarca, en Arezzo, Toscana, quien, junto a Dante Alighieri, es uno de los grandes poetas de Italia. Es autor del Canzoniere, colección de composiciones líricas en las que se presenta la estética platónica, la adoración por la figura femenina y el pensamiento cristiano en la poesía, y desde el cual se funda lo que posteriormente fue conocido como el petrarquismo. Petrarca siempre proclamó y apoyó la unificación de la península itálica como reivindicación de la grandeza que tuvo en tiempos de los romanos.

#italia #italicos #Italy #poetry #literatura #letteratura #writer #art
El 20 de julio de 1304 nació Francesco Petrarca, en Arezzo, Toscana, quien, junto a Dante Alighieri, es uno de los grandes poetas de Italia. Es autor del Canzoniere, colección de composiciones líricas en las que se presenta la estética platónica, la adoración por la figura femenina y el pensamiento cristiano en la poesía, y desde el cual se funda lo que posteriormente fue conocido como el petrarquismo. Petrarca siempre proclamó y apoyó la unificación de la península itálica como reivindicación de la grandeza que tuvo en tiempos de los romanos. #italia  #italicos  #Italy  #poetry  #literatura  #letteratura  #writer  #art 
Camminare sui sentieri di Estoul ed assistere a concerti della natura #ilrichiamodellaforesta #estoul #letteratura #viaggiare #viaggiandreakate
Hello readers! 😊
..e voi lo amate Libraccio? Io ho una dipendenza 😅😍 ...
...
@libraccio.it
#reading #reader #books #leggere #viaggi #booksblog #bookblogger #inspiration #motivation #dekerangal #lettura #bookstagram #instabook #libridaleggere #letteratura #literature #editoria #booklove #libraccio #libri #booklovers #cazalet
Non è che mi piace disegnare, spesso anzi tutto ciò diventa così faticoso, ansioso, deludente e frustrante... Nervoso!!! Mi scuso con me stessa per questa dichiarazione eppure nonostante ciò non mi sono mai fermata perché l'arte signori miei è E-C-C-I-T-A-N-T-E ed è una patologia che ti può veramente divorare. L'arte mi ha anche fatta uscire pazza ☺️ ora faccio finta di essere guarita per guardare con libertà le stelle... ma innamoratissima ahimè dell'astratto ho combattuto contro la paura del futuro e l'imbarazzo nei confronti delle generazioni che verranno. Mi scuso anche con le generazioni che verranno, io sono una irresponsabile!!! Forse non so curare, non so curarmi, non so vivere. Mi definisco romantica e dolcissima però poi l'inconscio prende il sopravvento ed ecco che nascono "creature" di questa portata come la mia illustrazione che ho appena pubblicato che adesso è anche la vostra illustrazione. ☺️ No basta, ho deciso, ho smesso di scusarmi. La vita può essere dolore e la morte può essere piacere... allora lasciatemi morire in ogni istante in questa mia controversa infinità decisamente orgasmica!!! #letteraturaerotica #eros #erotismo #scrittoriitaliani #autori #ioscrivo #leggilo #scrivere #pensieri #libri #letteratura #editoria #casaeditrice #letteraturacontemporanea #scrittrice #scrittrici #illustrazione #illustratrici #psicologia #arte #pittura #estrema
Non è che mi piace disegnare, spesso anzi tutto ciò diventa così faticoso, ansioso, deludente e frustrante... Nervoso!!! Mi scuso con me stessa per questa dichiarazione eppure nonostante ciò non mi sono mai fermata perché l'arte signori miei è E-C-C-I-T-A-N-T-E ed è una patologia che ti può veramente divorare. L'arte mi ha anche fatta uscire pazza ☺️ ora faccio finta di essere guarita per guardare con libertà le stelle... ma innamoratissima ahimè dell'astratto ho combattuto contro la paura del futuro e l'imbarazzo nei confronti delle generazioni che verranno. Mi scuso anche con le generazioni che verranno, io sono una irresponsabile!!! Forse non so curare, non so curarmi, non so vivere. Mi definisco romantica e dolcissima però poi l'inconscio prende il sopravvento ed ecco che nascono "creature" di questa portata come la mia illustrazione che ho appena pubblicato che adesso è anche la vostra illustrazione. ☺️ No basta, ho deciso, ho smesso di scusarmi. La vita può essere dolore e la morte può essere piacere... allora lasciatemi morire in ogni istante in questa mia controversa infinità decisamente orgasmica!!! #letteraturaerotica  #eros  #erotismo  #scrittoriitaliani  #autori  #ioscrivo  #leggilo  #scrivere  #pensieri  #libri  #letteratura  #editoria  #casaeditrice  #letteraturacontemporanea  #scrittrice  #scrittrici  #illustrazione  #illustratrici  #psicologia  #arte  #pittura  #estrema 
Marco Antonio D’Aiutolo firma le copie di MANI DI MANDARINO acquistate dal nostro sito. Dal 26 luglio in libreria. Per averlo prima e con dedica andate su: www.milenaedizioni.org
@se_posso_essere_daiutolo #inlibreria #libri #libridaleggere #lettureestive #letteratura #comingsoon #prevendita #lgbt #gay #catania #anni30
Il percorso del mio ultimo anno è stato davvero stravagante.
Che poi stravagante non è proprio il termine esatto.
Userei di più il termine assurdo, senza per forza di cose dare a questo termine una accezione negativa o positiva.
Cosa è cambiato nell’ultimo anno?
Beh circa un anno e fa ero single, lavoravo come responsabile della sezione trasporti e logistica in una società, e il mio percorso di terapia era appena all’inizio.
Ora mi ritrovo, circa un anno dopo ad essere nel pieno di una terapia abbastanza dura da mandar giù, fidanzato, e a fare il direttore di filiale di uno dei primi gruppi mondiali nel settore.
Insomma, è stato un viaggio assurdo, dove tutte queste cose hanno dovuto combaciare: tra loro, dentro di me, nel mondo, con i tempi, con gli errori, con la gioia, con le lacrime, con la fottuta paura di aver tirato troppo la corda con me stesso.
E poi, aspettative, ambizioni, delusioni, successi.
Questo percorso mi sembra durare da tanto, eppure è solo un anno e spicci, che queste cose si sono messe a girare nella mia vita.
In tutto questo ho dovuto tenere in piedi le mie passioni, le mie valvole di sfogo: la pallavolo, gli amici, la famiglia, la casa, la scrittura, i viaggi.
Non è semplice, e non è stato semplice, far combaciare tutto. Alcune volte mi sono sentito come Sinatra in My Way: “yes, there were times, I'm sure you knew, When I bit off more than I could chew” ed effettivamente è quell che è successo, perchè la mia indole non mi fa provare una cosa alla vota, ma tante cose insieme, scartando poi quelle inutili, deleterie o marce.
Un anno che sembra durare da una vita.
Nel tempo tutto troverà un posto, e quello sarà il futuro che mi sto costruendo ora, passo dopo passo, respiro dopo respiro.
Giorno dopo giorno.

INSTAGRAM: matteoderaco 
RACCONTI: THERACOSHOW.WORDPRESS.COM

#scrittura #racconto #storie #scrivere #poem #prosa #racconti #autore #writing #novel #blog #pensieri #idee #riflessioni #confessioni #letteratura #narrativa #frasi #novelle #scritti #libro #libri #leggere #pensiero #storia #writer #author #noveller #poetry #parole
Il percorso del mio ultimo anno è stato davvero stravagante. Che poi stravagante non è proprio il termine esatto. Userei di più il termine assurdo, senza per forza di cose dare a questo termine una accezione negativa o positiva. Cosa è cambiato nell’ultimo anno? Beh circa un anno e fa ero single, lavoravo come responsabile della sezione trasporti e logistica in una società, e il mio percorso di terapia era appena all’inizio. Ora mi ritrovo, circa un anno dopo ad essere nel pieno di una terapia abbastanza dura da mandar giù, fidanzato, e a fare il direttore di filiale di uno dei primi gruppi mondiali nel settore. Insomma, è stato un viaggio assurdo, dove tutte queste cose hanno dovuto combaciare: tra loro, dentro di me, nel mondo, con i tempi, con gli errori, con la gioia, con le lacrime, con la fottuta paura di aver tirato troppo la corda con me stesso. E poi, aspettative, ambizioni, delusioni, successi. Questo percorso mi sembra durare da tanto, eppure è solo un anno e spicci, che queste cose si sono messe a girare nella mia vita. In tutto questo ho dovuto tenere in piedi le mie passioni, le mie valvole di sfogo: la pallavolo, gli amici, la famiglia, la casa, la scrittura, i viaggi. Non è semplice, e non è stato semplice, far combaciare tutto. Alcune volte mi sono sentito come Sinatra in My Way: “yes, there were times, I'm sure you knew, When I bit off more than I could chew” ed effettivamente è quell che è successo, perchè la mia indole non mi fa provare una cosa alla vota, ma tante cose insieme, scartando poi quelle inutili, deleterie o marce. Un anno che sembra durare da una vita. Nel tempo tutto troverà un posto, e quello sarà il futuro che mi sto costruendo ora, passo dopo passo, respiro dopo respiro. Giorno dopo giorno. INSTAGRAM: matteoderaco RACCONTI: THERACOSHOW.WORDPRESS.COM #scrittura  #racconto  #storie  #scrivere  #poem  #prosa  #racconti  #autore  #writing  #novel  #blog  #pensieri  #idee  #riflessioni  #confessioni  #letteratura  #narrativa  #frasi  #novelle  #scritti  #libro  #libri  #leggere  #pensiero  #storia  #writer  #author  #noveller  #poetry  #parole 
I libri sono un posto bellissimo ❤
. .
🔻Libreria UBIK 🔺
.
Passate a trovarci!! .
Via Ricasoli 122/124 Livorno 📚📖📚📖📚📖
.
#ubikteam #book #books #libri #italiainlettura  #amore #bookstagram #libridaleggere #lettura #letteratura #picofthebook #libro #versi #frasi #parole #contemporanei #scrittori #leggilo #art #street #bestoftheday #reading #libreriaubik #livorno
I due mondi da conciliare: pensieri e parole  #letteratura#scrivere#bookcaffemacchiato
Non proprio un capolavoro questo libro di Emmanuel Carrère. Intendeva omaggiare la madre, ma è riuscito a perdersi in un luogo sperduto della Russia, con tanto alcol e sesso. Spezzettato e periodi ( temporali)  mal assortiti. Alla ricerca di suo nonno e di se stesso. Non lo ha trovato e non si è trovato.

#carrere #alcol #assurdo #limonov #esistenzialismo #speranza #kafka #mito  #emmanuelcarrere #adelphi #photographie #photographs #photogrid #photographe #picture #cult #cultura #filosofia #letteratura #instalike #instagram #libreria #sanpietroburgo #biblioteca #bibliophile #instalike #ibstagood #nature #natura #mosca #russia
Non proprio un capolavoro questo libro di Emmanuel Carrère. Intendeva omaggiare la madre, ma è riuscito a perdersi in un luogo sperduto della Russia, con tanto alcol e sesso. Spezzettato e periodi ( temporali) mal assortiti. Alla ricerca di suo nonno e di se stesso. Non lo ha trovato e non si è trovato. #carrere  #alcol  #assurdo  #limonov  #esistenzialismo  #speranza  #kafka  #mito  #emmanuelcarrere  #adelphi  #photographie  #photographs  #photogrid  #photographe  #picture  #cult  #cultura  #filosofia  #letteratura  #instalike  #instagram  #libreria  #sanpietroburgo  #biblioteca  #bibliophile  #instalike  #ibstagood  #nature  #natura  #mosca  #russia 
~ Benedetto sia ' l giorno, e ' l mese, et  l ' anno, 
et  la stagione, e ' l  tempo, et  l ' ora, e ' l punto, 
e ' l  bel paese, e ' l  loco ov' io fui giunto 
da' duo begli occhi che legato m ' ànno; 
et benedetto il primo dolce affanno 
ch' i' ebbe ad essere con Amor congiunto, 
et l ' arco, et le saette ond ' io fui punto, 
et le piaghe che 'nfin al cor mi vanno. 
Benedette le voci tante ch ' io 
chiamando il nome de mia donna ò sparte, 
e i sospiri, et le lagrime, e 'l desio; 
et benedette sian tutte le carte 
ov 'io fama l'acquisto, e 'l pensier mio , 
ch ' è sol di lei , sì ch 'altra non v'à parte. (Francesco Petrarca, "Canzoniere", sonetto LXI)
.
.
.
Il #20 luglio del 1304 nasceva #Francesco Petrarca. Un Grande della #letteratura mondiale, uno dei Padri della #linguaitaliana. Non potevo non ricordarlo.
#instapoet #poesia #poetry #picoftheday #letteraturaitaliana #instalike #anniversario #ilovepoetry
~ Benedetto sia ' l giorno, e ' l mese, et l ' anno, et la stagione, e ' l tempo, et l ' ora, e ' l punto, e ' l bel paese, e ' l loco ov' io fui giunto da' duo begli occhi che legato m ' ànno; et benedetto il primo dolce affanno ch' i' ebbe ad essere con Amor congiunto, et l ' arco, et le saette ond ' io fui punto, et le piaghe che 'nfin al cor mi vanno. Benedette le voci tante ch ' io chiamando il nome de mia donna ò sparte, e i sospiri, et le lagrime, e 'l desio; et benedette sian tutte le carte ov 'io fama l'acquisto, e 'l pensier mio , ch ' è sol di lei , sì ch 'altra non v'à parte. (Francesco Petrarca, "Canzoniere", sonetto LXI) . . . Il #20  luglio del 1304 nasceva #Francesco  Petrarca. Un Grande della #letteratura  mondiale, uno dei Padri della #linguaitaliana . Non potevo non ricordarlo. #instapoet  #poesia  #poetry  #picoftheday  #letteraturaitaliana  #instalike  #anniversario  #ilovepoetry 
potrei darti il mondo 
se solo ti accorgessi che per sorridere basta solo un secondo. 💭🌬 #autore #bestoftheday #libro #libri #bookworm #climax #immagini #instagood #kindle #library #literate #letteratura #pagina #amore #pagine #di #carta #photooftheday #trama #poesia #leggere #lettura #lettore #lista #lettura #storie #parole #testo
#iraccontidellenebbie si librano su Roma... le parole, le storie, le immagini, i ricordi, le canzoni, le speranze...
*
#ukizero #blog #blogger #bloggers #bloggerlife #bloggeritalia #instalife #instagood #instalike #instadaily #instafollow #instamusic #reading #racconti #libri #leggere #letteratura #musica #paolobenvegnù @largo_venue @arcisparwasser
Le presentazioni, quelle belle da #Diaridibordo con @antonellosaiz e @saragamberini_ 
@hacca_edizioni #parma #librerie #indipendenti #romanzo #letteratura #italiana #cosebelle
Prima presentazione a San Salvi con Divier Nelli e Leonardo Gori
#alfresco  #letteratura noir  #serateletterarie
“Quando tutte le donne del mondo...” è una raccolta di interviste, saggi, stralci di libri, articoli e convegni che ruotano attorno alla condizione della donna nella seconda metà del ‘900. Simone ci parla di contraccezione, aborto, amore, del diritto ad un salario equo ma più di ogni altra cosa ci parla di libertà. La libertà di poter scegliere se mettere al mondo un figlio o meno, di poter perseguire i propri sogni e svolgere il lavoro che più le aggrada, la possibilità di poter aspirare alla realizzazione di sè ottenendo una reale indipendenza economica per far sì che ci sia una vera emancipazione femminile. E allora riflette su cosa significhi essere donna, cosa significhi per lei essere una donna e da qui comincia a delineare un quadro ben preciso,quanto veritiero e triste, della condizione femminile. Rimprovera le donne che non muovono un dito accettando di sentirsi mediocri e crogiolandosi nella mediocrità. Accettano ciò che viene loro imposto perché “così è” e perché chi si ribella diventa inappetibile, non addomesticabile. Rimprovera la società perché permette ciò avendo un tornaconto. 
Le parole di Simone sono quanto mai attuali in un mondo in cui la donna si svende proprio nel momento in cui crede, illudendosi, di essersi emancipata. Ha acquisito diritti e libertà che prima non aveva ma, in molti casi, non sa cosa farsene. E di questi casi se ne potrebbe parlare all’infinito. 
Mi è particolarmente piaciuto il modo in cui Simone vuole spronare le donne nelle loro battaglie femministe. Non serve a nulla essere accomodanti, bisogna ribaltare l’ordine delle cose senza se e senza ma, il femminismo è una lotta radicale che non si può ammorbidire, è pieno di rabbia. 
Quindi, donne, cercate di sfruttare al meglio le conquiste raggiunte, non perdete mai di vista la vostra dignità, non sprecate nessuna buona occasione per dimostrare chi siete! 
#quandotutteledonnedelmondo #donne #simonedebeauvoir #femminismo #adoro #cult #letteratura #classico #woman #feminism #france #french #libroadorato #scrittrice #prefer #book #books #booklover #bookstagram #bookblogger #bookstore #leggere #leggerealmare #bookreview
“Quando tutte le donne del mondo...” è una raccolta di interviste, saggi, stralci di libri, articoli e convegni che ruotano attorno alla condizione della donna nella seconda metà del ‘900. Simone ci parla di contraccezione, aborto, amore, del diritto ad un salario equo ma più di ogni altra cosa ci parla di libertà. La libertà di poter scegliere se mettere al mondo un figlio o meno, di poter perseguire i propri sogni e svolgere il lavoro che più le aggrada, la possibilità di poter aspirare alla realizzazione di sè ottenendo una reale indipendenza economica per far sì che ci sia una vera emancipazione femminile. E allora riflette su cosa significhi essere donna, cosa significhi per lei essere una donna e da qui comincia a delineare un quadro ben preciso,quanto veritiero e triste, della condizione femminile. Rimprovera le donne che non muovono un dito accettando di sentirsi mediocri e crogiolandosi nella mediocrità. Accettano ciò che viene loro imposto perché “così è” e perché chi si ribella diventa inappetibile, non addomesticabile. Rimprovera la società perché permette ciò avendo un tornaconto. Le parole di Simone sono quanto mai attuali in un mondo in cui la donna si svende proprio nel momento in cui crede, illudendosi, di essersi emancipata. Ha acquisito diritti e libertà che prima non aveva ma, in molti casi, non sa cosa farsene. E di questi casi se ne potrebbe parlare all’infinito. Mi è particolarmente piaciuto il modo in cui Simone vuole spronare le donne nelle loro battaglie femministe. Non serve a nulla essere accomodanti, bisogna ribaltare l’ordine delle cose senza se e senza ma, il femminismo è una lotta radicale che non si può ammorbidire, è pieno di rabbia. Quindi, donne, cercate di sfruttare al meglio le conquiste raggiunte, non perdete mai di vista la vostra dignità, non sprecate nessuna buona occasione per dimostrare chi siete! #quandotutteledonnedelmondo  #donne  #simonedebeauvoir  #femminismo  #adoro  #cult  #letteratura  #classico  #woman  #feminism  #france  #french  #libroadorato  #scrittrice  #prefer  #book  #books  #booklover  #bookstagram  #bookblogger  #bookstore  #leggere  #leggerealmare  #bookreview 
Il presidente Osvaldo Menegaz su TG3 ABRUZZO per presentare gli eventi nel borgo medievale di Castelbasso: un mix  eccezionale tra arte, concerti, spettacoli, cooking, letteratura #castelbasso2018 #arte#cultura#cooking#letteratura#musica#abruzzo @fondazionemalvinamenegaz
Stop reading or don’t stop reading? That’s not the problem #letturesegretissime #secretreading #scrivereperamore2018 #premiletterari #letteratura #meandmyself #robiyess
Tutti i colori dei libri si arricchisce grazie ai nuovi laboratori creati per i più piccini. Prossimamente in libreria e nelle scuole.
•
•
•
Liberamente ispirati alle canzoni di Fabrizio De Andrè da "Ogni tre stelle" di Ambra Caserta qui in foto insieme all'illustratore del libro edito da Laruffa  Nunzio Boniglio
@ambra_ilconviviodellemamme
@nu.boniglio
#libri #libro #libreria @librerialaruffa @biblioteca #letteratura #librai #cultura #edizioni #editori #libribelli #librichepassione #libromania #instabooks #instagram #repost #instalibro #instalibri #consigliodilettura #reading #amoilibri #libridaleggere #buonalettura #unlibroalgiorno
Tutti i colori dei libri si arricchisce grazie ai nuovi laboratori creati per i più piccini. Prossimamente in libreria e nelle scuole. • • • Liberamente ispirati alle canzoni di Fabrizio De Andrè da "Ogni tre stelle" di Ambra Caserta qui in foto insieme all'illustratore del libro edito da Laruffa Nunzio Boniglio @ambra_ilconviviodellemamme @nu.boniglio #libri  #libro  #libreria  @librerialaruffa @biblioteca #letteratura  #librai  #cultura  #edizioni  #editori  #libribelli  #librichepassione  #libromania  #instabooks  #instagram  #repost  #instalibro  #instalibri  #consigliodilettura  #reading  #amoilibri  #libridaleggere  #buonalettura  #unlibroalgiorno 
"La menzogna diventa verità e passa alla Storia"...mai libro di più lungimirante e adatto ad essere letto oggi come ieri. 📚🤨📚💕#passionelettura #mipiaccionoilibri #mipiaceleggere #amoleggere #leggerepervivere #leggere #letteratura #librerie #libridaleggere #libridaleggereprimadimorire #leggeresempre #letturatime #romanzi #libribelli #libri
Maradona è amico mio... 🤾‍♂️ Grazie Marco ❤️
Maradona è amico mio... 🤾‍♂️ Grazie Marco ❤️
"L'idea di lasciare la mia città mi entusiasma, a tratti mi toglie il fiato. Catapultarmi in una nuova realtà.
È forse questo il grande salto da compiere?"
📚 Nata senz'ali 🌐 valentinalippolis.net 
#natasenzali #valentinalippolis #libro #pufaeditore #libripufa #citazioni #citazionipufa #quotes #booklovers #books #instabook #instaquote #ioleggo #scrittoriemergenti #cosebelle #weareinpuglia #romanzo #letteratura #narrativa #narrativaitaliana #narrativaitalianacontemporanea
"L'idea di lasciare la mia città mi entusiasma, a tratti mi toglie il fiato. Catapultarmi in una nuova realtà. È forse questo il grande salto da compiere?" 📚 Nata senz'ali 🌐 valentinalippolis.net #natasenzali  #valentinalippolis  #libro  #pufaeditore  #libripufa  #citazioni  #citazionipufa  #quotes  #booklovers  #books  #instabook  #instaquote  #ioleggo  #scrittoriemergenti  #cosebelle  #weareinpuglia  #romanzo  #letteratura  #narrativa  #narrativaitaliana  #narrativaitalianacontemporanea 
“Per la prima volta nella sua vita percepì in modo pieno una ragazza come qualcosa di opposto e complementare rispetto a se stesso, e provò un brivido caldo misto di piacere e di dolore. Era un’esperienza significativa e ne fu consapevole all’istante. All’improvviso, il pomeriggio estivo si perse in lei, l’aria lieve, le siepi ombrose e le file di fiori, la luce aranciata del sole, le risate e le voci, il suono argentino di un pianoforte lungo la via - la fragranza lasciò tutte queste cose e si posò, sul volto di Imogene, mentre lei, seduta lì, lo guardava con un sorriso”

Basil Lee, Francis Scott Fitzgerald 
@paginauno_edizioni 
Certe volte la bellezza che Fitzgerald mette nelle parole mi sovrasta e mi fa tremare, così insostenibile nella sua grandezza, eppure così immediata e semplice.

Grazie a @paginauno_edizioni che pubblica, con una bellissima ed accurata traduzione, “Basil Lee”, preziosa raccolta di quattro racconti collegati tra loro dal protagonista - alter ego dello scrittore -, che Fitzgerald scrisse tra “Il grande Gatsby” e “Tenera è la notte”. Di una bellezza che penetra e rigenera.

Buona serata, cari tutti e buon #weekend ♥️ #books #instabook #instalibri #libri #libridaleggere #libribelli #reading #leggere #lettori #letteratura #fitzgerald #bookworm #bookphotography #bookstagram #bookstagrammer #bookworm #booksofinstagram #bookphotography #bookaddict #bookblogger #bookaholic #bookaddict #friday #love #passion
“Per la prima volta nella sua vita percepì in modo pieno una ragazza come qualcosa di opposto e complementare rispetto a se stesso, e provò un brivido caldo misto di piacere e di dolore. Era un’esperienza significativa e ne fu consapevole all’istante. All’improvviso, il pomeriggio estivo si perse in lei, l’aria lieve, le siepi ombrose e le file di fiori, la luce aranciata del sole, le risate e le voci, il suono argentino di un pianoforte lungo la via - la fragranza lasciò tutte queste cose e si posò, sul volto di Imogene, mentre lei, seduta lì, lo guardava con un sorriso” Basil Lee, Francis Scott Fitzgerald @paginauno_edizioni Certe volte la bellezza che Fitzgerald mette nelle parole mi sovrasta e mi fa tremare, così insostenibile nella sua grandezza, eppure così immediata e semplice. Grazie a @paginauno_edizioni che pubblica, con una bellissima ed accurata traduzione, “Basil Lee”, preziosa raccolta di quattro racconti collegati tra loro dal protagonista - alter ego dello scrittore -, che Fitzgerald scrisse tra “Il grande Gatsby” e “Tenera è la notte”. Di una bellezza che penetra e rigenera. Buona serata, cari tutti e buon #weekend  ♥️ #books  #instabook  #instalibri  #libri  #libridaleggere  #libribelli  #reading  #leggere  #lettori  #letteratura  #fitzgerald  #bookworm  #bookphotography  #bookstagram  #bookstagrammer  #bookworm  #booksofinstagram  #bookphotography  #bookaddict  #bookblogger  #bookaholic  #bookaddict  #friday  #love  #passion 
"Les Mots è l’autobiografia di Jean Paul Sartre pubblicata nel 1964, quando lo scrittore engagè ha cinquantanove anni e decide di volgere lo sguardo al passato, alla propria giovinezza. La storia che viene raccontata termina nell’autunno del 1916, quando Sartre ha solamente 11 anni. L’autore non vuole raccontarci la sua vita per filo e per segno: il suo intento è quello di raccontare il momento in cui decide di diventare uno scrittore. [...]" (estratto dell'articolo di Alessandro Crea "Il racconto di un altro mondo: Jean-Paul Sartre, le parole e l’altrove"). Per leggere l'articolo completo visitate il nostro sito http://www.iltimoniere.it/letteratura/letteratura-luglio2018/il-racconto-di-un-altro-mondo-jean-paul-sartre-le-parole-e-laltrove/
🖋 #letteratura #literature #libro #book #books #lesmots #jeanpaulsartre #sartre #autobiografia #giovinezza #scrittore #iltimoniere #rivista #rivistaonline #onlinemagazine #magazine
"Les Mots è l’autobiografia di Jean Paul Sartre pubblicata nel 1964, quando lo scrittore engagè ha cinquantanove anni e decide di volgere lo sguardo al passato, alla propria giovinezza. La storia che viene raccontata termina nell’autunno del 1916, quando Sartre ha solamente 11 anni. L’autore non vuole raccontarci la sua vita per filo e per segno: il suo intento è quello di raccontare il momento in cui decide di diventare uno scrittore. [...]" (estratto dell'articolo di Alessandro Crea "Il racconto di un altro mondo: Jean-Paul Sartre, le parole e l’altrove"). Per leggere l'articolo completo visitate il nostro sito http://www.iltimoniere.it/letteratura/letteratura-luglio2018/il-racconto-di-un-altro-mondo-jean-paul-sartre-le-parole-e-laltrove/ 🖋 #letteratura  #literature  #libro  #book  #books  #lesmots  #jeanpaulsartre  #sartre  #autobiografia  #giovinezza  #scrittore  #iltimoniere  #rivista  #rivistaonline  #onlinemagazine  #magazine 
Elli yıl önce ortalama insan ömrü altmış yıldı.
Ortalama film süresi seksen dakikaydı.
Bugün ortalama insan ömrü doksan yıl.
Ortalama film süresi yüz yirmi dakika.
Daha mı iyi?
Filme bağlı. 
#bookstagram  #literature #letteratura #litterature #instabook #kitaplarım  #kitap #book #libri #jeanlouisfournier #sonsiyahsacımveihtiyardelikanlılarabazıöğütler #sonsiyahsaçım #okudumbitti
#Bambini, cosa fareste voi se aveste fra le mani occhiali magici, le cui lenti permettono alle persone di vedere il mondo più bello di come sia realmente?

Scoprite le avventure del nostro nuovo amico ascoltando "Beniamino Pegaso e Ciuchino" letto per #RaiRadioKids da #ClaudioSorrentino 📻🎧👉 Disponibile sul sito www.raiplayradio.it/radiokids o sulla nostra app #RaiPlayRadio

#fiabe #RadioFiabe #letteratura #storie #ragazzi #racconti #letture #BeniaminoPegasoeCiuchino #impararedivertendosi @radiocorrieretv @raiplay_official #libri #leggere
#Bambini , cosa fareste voi se aveste fra le mani occhiali magici, le cui lenti permettono alle persone di vedere il mondo più bello di come sia realmente? Scoprite le avventure del nostro nuovo amico ascoltando "Beniamino Pegaso e Ciuchino" letto per #RaiRadioKids  da #ClaudioSorrentino  📻🎧👉 Disponibile sul sito www.raiplayradio.it/radiokids o sulla nostra app #RaiPlayRadio  #fiabe  #RadioFiabe  #letteratura  #storie  #ragazzi  #racconti  #letture  #BeniaminoPegasoeCiuchino  #impararedivertendosi  @radiocorrieretv @raiplay_official #libri  #leggere 
"Comprate terreni: non ne fabbricano più." Mark Twain 📷 Tagga le tue foto inerenti la #poesia, la #scrittura, l’#arte o la #letteratura con hashtag #dragonpoetry e menzionandomi @dragonpoetry.

Le migliori saranno pubblicate su questa pagina menzionandoti.

#earth #motherearth #terra #marktwain #quotes #quoteoftheday #frasi #frasivere #pensierieparole
Childhood's end - Arthur C. Clarke
#letteratura #scifi
Nell' abisso di questo istante... eheheh, mi sento particolarmente ispirata e più forte del solito e non è male come atteggiamento da adottare in questa giungla chiamata vita. Ecco un mio lavoro che mi sta molto a cuore, non solo perché è una delle mie prime "dichiarazioni di amore e dolore" al mondo del 2012 ma perché rappresenta per me in una maniera altamente personale tre cose ovvero l'eros, l'ironia e la disperazione più acuta... l'eros è importantissimo e liberatorio ed ognuno di noi diciamo elegantemente parlando... ha la propria "firma erotica" che si porta attraverso le esperienze, le non esperienze, la cultura, la personalità e così via, poi c'è l'ironia che personalmente è la mia fedele compagna di viaggio, diversamente sarei lacerata intimamente nell'anima per dirlo in maniera carina... ☺️ Si, proprio ora mi sento che conquisterei il mondo, il mondo dentro di me... con la mia voglia di esprimermi e di sognare, ma così ad occhi chiusi, tranquilla, rilassata in una stanza... ma continuo dicendo che c'è anche la disperazione più acuta in tutta questa poetica del mio sentire. Non è facile per me la routine, io mi sento un animale autonomo e sono ogni giorno insoddisfatta delle mie creazioni, mi chiedo ma perché sono nata così? Non potevo essere un po' più classica? Più tranquilla... Più trattenuta nei modi, e certe volte lo ammetto mi piacerebbe anche fare buon viso a cattivo gioco. Ma la verità è che... La verità vince sempre. Che ci posso fare... sono nata così... mi piace "vomitare" tra inchiostri e acrilici. Neanche se mi pagassero riuscirei ad essere diversa... (a parte in teatro). Forse sarebbe stato più "normale" occuparmi di cose noiose (che poi la normalità e la noia sono soggettive) a cui non voglio nemmeno pensare altrimenti mi sento male. C'è una cosa che mi piace moltissimo di me... e menomale... mi piace di me che la mattina mi alzo e mi dimentico... esatto, praticamente ogni giorno mi reinvento, sarà questo il vero amore, il vero sano egoismo? O è una feroce autodistruzione per se stessi? Mah, so solo che è molto divertente ed è anche atroce. Si, potevo nascere classica, ma l'universo ha voluto che io fossi contemporanea!!! 🙅👊 #arte
Nell' abisso di questo istante... eheheh, mi sento particolarmente ispirata e più forte del solito e non è male come atteggiamento da adottare in questa giungla chiamata vita. Ecco un mio lavoro che mi sta molto a cuore, non solo perché è una delle mie prime "dichiarazioni di amore e dolore" al mondo del 2012 ma perché rappresenta per me in una maniera altamente personale tre cose ovvero l'eros, l'ironia e la disperazione più acuta... l'eros è importantissimo e liberatorio ed ognuno di noi diciamo elegantemente parlando... ha la propria "firma erotica" che si porta attraverso le esperienze, le non esperienze, la cultura, la personalità e così via, poi c'è l'ironia che personalmente è la mia fedele compagna di viaggio, diversamente sarei lacerata intimamente nell'anima per dirlo in maniera carina... ☺️ Si, proprio ora mi sento che conquisterei il mondo, il mondo dentro di me... con la mia voglia di esprimermi e di sognare, ma così ad occhi chiusi, tranquilla, rilassata in una stanza... ma continuo dicendo che c'è anche la disperazione più acuta in tutta questa poetica del mio sentire. Non è facile per me la routine, io mi sento un animale autonomo e sono ogni giorno insoddisfatta delle mie creazioni, mi chiedo ma perché sono nata così? Non potevo essere un po' più classica? Più tranquilla... Più trattenuta nei modi, e certe volte lo ammetto mi piacerebbe anche fare buon viso a cattivo gioco. Ma la verità è che... La verità vince sempre. Che ci posso fare... sono nata così... mi piace "vomitare" tra inchiostri e acrilici. Neanche se mi pagassero riuscirei ad essere diversa... (a parte in teatro). Forse sarebbe stato più "normale" occuparmi di cose noiose (che poi la normalità e la noia sono soggettive) a cui non voglio nemmeno pensare altrimenti mi sento male. C'è una cosa che mi piace moltissimo di me... e menomale... mi piace di me che la mattina mi alzo e mi dimentico... esatto, praticamente ogni giorno mi reinvento, sarà questo il vero amore, il vero sano egoismo? O è una feroce autodistruzione per se stessi? Mah, so solo che è molto divertente ed è anche atroce. Si, potevo nascere classica, ma l'universo ha voluto che io fossi contemporanea!!! 🙅👊 #arte 
Nessuno è più bravo con le digressioni di Barney Panofsky. Anche quando decide di raccontare la verità, tentando di sfuggire allo scandaloso polverone sollevato dalla sua nemesi Terry McIver, lo fa infarcendoci di aneddoti sulla sua turbolenta esistenza. 
E menomale, direi pure, perché sono gli aneddoti a rendere La versione di Barney estremamente tragicomica, trasformandola in un racconto sconnesso e cronologicamente disordinato sui fatti che l’hanno portato a doversi difendere dall’accusa di omicidio del suo migliore amico. Ci regala perle di black humor da sbellicarsi.
Insomma, è la storia di una vita straordinaria, costellata di digressioni esilaranti: a me è piaciuto molto e mi ha strappato un bel po’ di risatine idiote. Dopotutto, la vita di un artista per me ha sempre un fascino particolare, specialmente se raccontata con uno stile così schietto.
•
Sul blog c’è un nuovo articolo dedicato a questo libro irriverente e politicamente scorretto, fortemente autobiografico checché ne dica l’autore. Ho anche parlato di alcune piccole curiosità scoperte spulciando vecchi articoli. Non so come ma ho scovato, tra l’altro, un vecchio aneddoto in cui Richler e il suo amico Philip Roth ne combinano delle belle. Andate a dare un’occhiata! 
#booklover #bookish #bookworm #bookaddict #vsco #classic #bookishfeature #bibliophile #currentlyreading #bookshelf #bookclub #bookblogger #recensione #booknerd #vscobooks #libreriamo #bibliofilia #leggere #letteratura #adelphi #mordecairichler #laversionedibarney #barneypanofsky #consigliletterari #ticonsigliounlibro #storiedisera
Nessuno è più bravo con le digressioni di Barney Panofsky. Anche quando decide di raccontare la verità, tentando di sfuggire allo scandaloso polverone sollevato dalla sua nemesi Terry McIver, lo fa infarcendoci di aneddoti sulla sua turbolenta esistenza. E menomale, direi pure, perché sono gli aneddoti a rendere La versione di Barney estremamente tragicomica, trasformandola in un racconto sconnesso e cronologicamente disordinato sui fatti che l’hanno portato a doversi difendere dall’accusa di omicidio del suo migliore amico. Ci regala perle di black humor da sbellicarsi. Insomma, è la storia di una vita straordinaria, costellata di digressioni esilaranti: a me è piaciuto molto e mi ha strappato un bel po’ di risatine idiote. Dopotutto, la vita di un artista per me ha sempre un fascino particolare, specialmente se raccontata con uno stile così schietto. • Sul blog c’è un nuovo articolo dedicato a questo libro irriverente e politicamente scorretto, fortemente autobiografico checché ne dica l’autore. Ho anche parlato di alcune piccole curiosità scoperte spulciando vecchi articoli. Non so come ma ho scovato, tra l’altro, un vecchio aneddoto in cui Richler e il suo amico Philip Roth ne combinano delle belle. Andate a dare un’occhiata! #booklover  #bookish  #bookworm  #bookaddict  #vsco  #classic  #bookishfeature  #bibliophile  #currentlyreading  #bookshelf  #bookclub  #bookblogger  #recensione  #booknerd  #vscobooks  #libreriamo  #bibliofilia  #leggere  #letteratura  #adelphi  #mordecairichler  #laversionedibarney  #barneypanofsky  #consigliletterari  #ticonsigliounlibro  #storiedisera 
Nessuno è più bravo con le digressioni di Barney Panofsky. Anche quando decide di raccontare la verità, tentando di sfuggire allo scandaloso polverone sollevato dalla sua nemesi Terry McIver, lo fa infarcendoci di aneddoti sulla sua turbolenta esistenza. 
E menomale, direi pure, perché sono gli aneddoti a rendere La versione di Barney estremamente tragicomica, trasformandola in un racconto sconnesso e cronologicamente disordinato sui fatti che l’hanno portato a doversi difendere dall’accusa di omicidio del suo migliore amico. Ci regala perle di black humor da sbellicarsi.
Insomma, è la storia di una vita straordinaria, costellata di digressioni esilaranti: a me è piaciuto molto e mi ha strappato un bel po’ di risatine idiote. Dopotutto, la vita di un artista per me ha sempre un fascino particolare, specialmente se raccontata con uno stile così schietto.
•
Sul blog c’è un nuovo articolo dedicato a questo libro irriverente e politicamente scorretto, fortemente autobiografico checché ne dica l’autore. Ho anche parlato di alcune piccole curiosità scoperte spulciando vecchi articoli. Non so come ma ho scovato, tra l’altro, un vecchio aneddoto in cui Richler e il suo amico Philip Roth ne combinano delle belle. Andate a dare un’occhiata! 
#booklover #bookish #bookworm #bookaddict #vsco #classic #bookishfeature #bibliophile #currentlyreading #bookshelf #bookclub #bookblogger #recensione #booknerd #vscobooks #libreriamo #bibliofilia #leggere #letteratura #adelphi #mordecairichler #laversionedibarney #barneypanofsky #consigliletterari #ticonsigliounlibro #storiedisera
Nessuno è più bravo con le digressioni di Barney Panofsky. Anche quando decide di raccontare la verità, tentando di sfuggire allo scandaloso polverone sollevato dalla sua nemesi Terry McIver, lo fa infarcendoci di aneddoti sulla sua turbolenta esistenza. E menomale, direi pure, perché sono gli aneddoti a rendere La versione di Barney estremamente tragicomica, trasformandola in un racconto sconnesso e cronologicamente disordinato sui fatti che l’hanno portato a doversi difendere dall’accusa di omicidio del suo migliore amico. Ci regala perle di black humor da sbellicarsi. Insomma, è la storia di una vita straordinaria, costellata di digressioni esilaranti: a me è piaciuto molto e mi ha strappato un bel po’ di risatine idiote. Dopotutto, la vita di un artista per me ha sempre un fascino particolare, specialmente se raccontata con uno stile così schietto. • Sul blog c’è un nuovo articolo dedicato a questo libro irriverente e politicamente scorretto, fortemente autobiografico checché ne dica l’autore. Ho anche parlato di alcune piccole curiosità scoperte spulciando vecchi articoli. Non so come ma ho scovato, tra l’altro, un vecchio aneddoto in cui Richler e il suo amico Philip Roth ne combinano delle belle. Andate a dare un’occhiata! #booklover  #bookish  #bookworm  #bookaddict  #vsco  #classic  #bookishfeature  #bibliophile  #currentlyreading  #bookshelf  #bookclub  #bookblogger  #recensione  #booknerd  #vscobooks  #libreriamo  #bibliofilia  #leggere  #letteratura  #adelphi  #mordecairichler  #laversionedibarney  #barneypanofsky  #consigliletterari  #ticonsigliounlibro  #storiedisera 
📚📜📃#ACCADDEOGGI 20 LUGLIO 1304. Nasce ad AREZZO una delle grandi "corone" della nostra letteratura italiana, autore del celebre "Canzoniere"...FRANCESCO PETRARCA (1304-1374)📜📃📚
#FrancescoPetrarca #Petrarca #Umanesimo #PreUmanesimo #Classici #letteratura #letteraturaitaliana #firmedautore
Siamo ancora tutti pieni delle parole poetiche sentite nel corso del PIM-Fest 2018 e mentre Andrea Sirotti e Serena Botti già ragionano sulla prossima edizione 2019, c'è chi pensa a modi originali per riutilizzare le taschine porta bicchieri firmate PIM-Fest! Grazie a Monia Zuffi (grafica e designer del PIM) per la foto 😍
#poesia #poeti #festival #pimfest #rignanosullarno #lettura #tavolarotonda #conferenza #evento #parole #lingua #letteratura #movimento #poesiacontemporanea #performance
Siamo ancora tutti pieni delle parole poetiche sentite nel corso del PIM-Fest 2018 e mentre Andrea Sirotti e Serena Botti già ragionano sulla prossima edizione 2019, c'è chi pensa a modi originali per riutilizzare le taschine porta bicchieri firmate PIM-Fest! Grazie a Monia Zuffi (grafica e designer del PIM) per la foto 😍 #poesia  #poeti  #festival  #pimfest  #rignanosullarno  #lettura  #tavolarotonda  #conferenza  #evento  #parole  #lingua  #letteratura  #movimento  #poesiacontemporanea  #performance 
Capitolo XII ‘’L’unica cosa che posso dirti è questa: vai oltre ai sensi, segui il tuo cuore’.
La voce degli spiriti mi ha dato un imperativo ed ora lo sto seguendo. Il cuore mi ha detto di incontrare una ragazza russa ventiseienne incrociata su tinder. Ed ora sto attraversando l'isola di Napoleone per andarla a prendere a Marciana marina e portarla a mangiare su alla fortezza pisana.
Appena mi appare mi schiaffeggia con il suo sguardo russo, intrigante come una notte bianca a San Pietroburgo e velatamente dolce come un quadro di Botticelli nascosto sotto la crosta di un pittore del realismo socialista sovietico.
'Piacere Maria’.
Come ogni incontro di tinder bisognava superare l'imbarazzo iniziale, che si è allontanato dopo le prime due risate. Quando siamo arrivati in cima alla salita e abbiamo superato Poggio si è aperta alla nostra sinistra la salita del romitorio di san Cerbone.
'Ti va di fare due passi nella natura?’ le ho chiesto. E lei accettato di buon grado. Mentre salivamo verso quel luogo ameno circondato da castagni e rumori di mufloni parlavamo di Putin e Gianluca Vacchi, di ortodossia e papa Francesco, di banche e santi.
Poi lei si è fermata e mi ha sorriso. Non ho potuto fare a meno di baciarla, scoprendo la dolcezza delle sue labbra infantili.
E mentre eravamo avvinghiati in un misto di affetto inaspettato e desiderio crescente lei mi ha fulminato con una domanda fatta con tono quasi rassegnato:
‘Tu credi possa esistere un amore tradizionale in questo mondo così moderno?’.
Io l’ho guardata un po’ smarrito, e lei, non trovando una risposta pronta, si è staccata da me e ha fatto due passi indietro per allontanarsi. E mentre si allontanava l’ho vista trasformarsi in un usignolo. Che volando via fra i suoi cinguettii mi ha lasciato solo in mezzo a quel bosco con quella terribile domanda.
Può esistere l’amore tradizionale in questo mondo così moderno?
Capitolo XII ‘’L’unica cosa che posso dirti è questa: vai oltre ai sensi, segui il tuo cuore’. La voce degli spiriti mi ha dato un imperativo ed ora lo sto seguendo. Il cuore mi ha detto di incontrare una ragazza russa ventiseienne incrociata su tinder. Ed ora sto attraversando l'isola di Napoleone per andarla a prendere a Marciana marina e portarla a mangiare su alla fortezza pisana. Appena mi appare mi schiaffeggia con il suo sguardo russo, intrigante come una notte bianca a San Pietroburgo e velatamente dolce come un quadro di Botticelli nascosto sotto la crosta di un pittore del realismo socialista sovietico. 'Piacere Maria’. Come ogni incontro di tinder bisognava superare l'imbarazzo iniziale, che si è allontanato dopo le prime due risate. Quando siamo arrivati in cima alla salita e abbiamo superato Poggio si è aperta alla nostra sinistra la salita del romitorio di san Cerbone. 'Ti va di fare due passi nella natura?’ le ho chiesto. E lei accettato di buon grado. Mentre salivamo verso quel luogo ameno circondato da castagni e rumori di mufloni parlavamo di Putin e Gianluca Vacchi, di ortodossia e papa Francesco, di banche e santi. Poi lei si è fermata e mi ha sorriso. Non ho potuto fare a meno di baciarla, scoprendo la dolcezza delle sue labbra infantili. E mentre eravamo avvinghiati in un misto di affetto inaspettato e desiderio crescente lei mi ha fulminato con una domanda fatta con tono quasi rassegnato: ‘Tu credi possa esistere un amore tradizionale in questo mondo così moderno?’. Io l’ho guardata un po’ smarrito, e lei, non trovando una risposta pronta, si è staccata da me e ha fatto due passi indietro per allontanarsi. E mentre si allontanava l’ho vista trasformarsi in un usignolo. Che volando via fra i suoi cinguettii mi ha lasciato solo in mezzo a quel bosco con quella terribile domanda. Può esistere l’amore tradizionale in questo mondo così moderno?
Das coisas mais simples

É nelas que a felicidade habita
É nelas que depositamos os melhores sorrisos

É nelas que nos "encontramos" na vida
É nelas que nos sentimos mais vivos

#poesie #pensieri #poesia #versi #vita #arte #amore #letteratura #frasi
Le labbra fanno morire, come la bellezza
quando prende l’anima nel dolore del tempo,
ma gli occhi sono quel guardare nella magrezza
che dà l’amore nella bugia del vento..
Ah, labbra, nel chiamare fate come gli occhi,
state magri nell’allargarsi del sentimento!
che il tempo non si muova, e la bugia
si nasconda a noi nell’infuriare del vento.

#FrancoLoi #unapoesiaalgiorno #poetry #autoriitaliani #letteratura #books #poem #love #mouth #lips #bacio #kissing #death #amoreemorte #beauty #eyes #followme #followforlike #likeforfollow #l4l #lecce #beb
Le labbra fanno morire, come la bellezza quando prende l’anima nel dolore del tempo, ma gli occhi sono quel guardare nella magrezza che dà l’amore nella bugia del vento.. Ah, labbra, nel chiamare fate come gli occhi, state magri nell’allargarsi del sentimento! che il tempo non si muova, e la bugia si nasconda a noi nell’infuriare del vento. #FrancoLoi  #unapoesiaalgiorno  #poetry  #autoriitaliani  #letteratura  #books  #poem  #love  #mouth  #lips  #bacio  #kissing  #death  #amoreemorte  #beauty  #eyes  #followme  #followforlike  #likeforfollow  #l4l  #lecce  #beb 
Eccoci! Ieri bellissima serata al #lianclub dove abbiamo presentato il nuovo bellissimo romanzo di #oljasavičević #ilcantantenellanotte una lettura straconsigliata per questa estate 📚🏖
#leggerelasino #booksandthecity #booklover #bookblogger #instalibri #leggere #letteratura #libriperlestate #ticonsigliounlibro
Buon pomeriggio lettori!
Oggi ho bisogno di un attimo di tregua e di distrarmi da Edmond, che mi sta piacendo davvero tanto ma come sapete la lunghezza purtroppo mi è nemica.
In ogni caso domani torno da lui ma necessito di una piccola pausa, quindi ho scelto "L'amante palestinese" di Nassib, che mi ha incuriosita dal primo momento in cui ho letto la trama, ovviamente le tematiche di cui parla le potete immaginare..vediamo se mi risveglia dal torpore! Vi farò sapere presto♥️
•
Voi per caso lo avete letto? Vi è piaciuto? Fatemi sapere!
•
•
• 📚🌊 #libri #libros #libridaleggere #librichepassione #libribelli #letteratura #literature #blog #blogger #instagram #instabook #lettura #readingtime #reading #read #reader #bookporn #book
Buon pomeriggio lettori! Oggi ho bisogno di un attimo di tregua e di distrarmi da Edmond, che mi sta piacendo davvero tanto ma come sapete la lunghezza purtroppo mi è nemica. In ogni caso domani torno da lui ma necessito di una piccola pausa, quindi ho scelto "L'amante palestinese" di Nassib, che mi ha incuriosita dal primo momento in cui ho letto la trama, ovviamente le tematiche di cui parla le potete immaginare..vediamo se mi risveglia dal torpore! Vi farò sapere presto♥️ • Voi per caso lo avete letto? Vi è piaciuto? Fatemi sapere! • • • 📚🌊 #libri  #libros  #libridaleggere  #librichepassione  #libribelli  #letteratura  #literature  #blog  #blogger  #instagram  #instabook  #lettura  #readingtime  #reading  #read  #reader  #bookporn  #book 
«Il bar di una stazione qualunque.»
Racconto tratto da Bar Sport 2000, pubblicato da @lafeltrinelli nel 1997.
In primo piano la descrizione della stazione affollata, l'attenzione si sposta su Il Parlante e Il Silenzioso che siedono al bar.
#strage #stragebologna #stazionebologna #stazione #2agosto #2agosto1980 #stefanobenni #libro #descrizione #bar #racconto #feltrinelli #memoria #ricordo #barsport #barsport2000 #letteratura #biblioteca #treno #bivacco #militare
«Il bar di una stazione qualunque.» Racconto tratto da Bar Sport 2000, pubblicato da @lafeltrinelli nel 1997. In primo piano la descrizione della stazione affollata, l'attenzione si sposta su Il Parlante e Il Silenzioso che siedono al bar. #strage  #stragebologna  #stazionebologna  #stazione  #2agosto  #2agosto1980  #stefanobenni  #libro  #descrizione  #bar  #racconto  #feltrinelli  #memoria  #ricordo  #barsport  #barsport2000  #letteratura  #biblioteca  #treno  #bivacco  #militare 
E voi, avete un angolino di lettura nella vostra casa? In che ambiente preferite leggere?
Mi piacerebbe un sacco avere un posticino come questo in foto. Non so perché ma il classico che mi verrebbe in mente da leggere mentre ogni tanto i miei occhi fuggono alla finestra sarebbe Jane Eyre. Mah. ❤
Buona serata amici.
💞
#literate #reader #kindle #story #read  #books #reading  #text #bestoftheday #story  #instalikesandfollowers4u  #lfl #fff #love #instagood #like4like #f4f #instalike #libri #libro #letture #leggere #letteratura #libreria
E voi, avete un angolino di lettura nella vostra casa? In che ambiente preferite leggere? Mi piacerebbe un sacco avere un posticino come questo in foto. Non so perché ma il classico che mi verrebbe in mente da leggere mentre ogni tanto i miei occhi fuggono alla finestra sarebbe Jane Eyre. Mah. ❤ Buona serata amici. 💞 #literate  #reader  #kindle  #story  #read  #books  #reading  #text  #bestoftheday  #story  #instalikesandfollowers4u  #lfl  #fff  #love  #instagood  #like4like  #f4f  #instalike  #libri  #libro  #letture  #leggere  #letteratura  #libreria 
“Vanità e orgoglio sono due concetti ben diversi. Si può essere orgogliosi senza essere vanitosi. L'orgoglio si collega piuttosto all'opinione che abbiamo di noi stessi, la vanità è ciò che desidereremmo fosse l'altrui opinione.” #janeausten •
❤️Adorata Jane❤️
•
Scrivete nei commenti qual è il vostro autore preferito...così da prendere spunto per un’estate piena di libri 📚💕
•
#orgoglio #orgoglioepregiudizio #pride #prejudice #prideandprejudice #vanity #beautiful #beauty #englishleterature #letteratura #libridaleggere #books #instagood #summer #happiness😊 #photooftheday #fashion #like4follow #like4like #follow #followme #siciliangirl #igersicilia #picoftheday #art #style #instapic #instaphoto #sunglasses
“Vanità e orgoglio sono due concetti ben diversi. Si può essere orgogliosi senza essere vanitosi. L'orgoglio si collega piuttosto all'opinione che abbiamo di noi stessi, la vanità è ciò che desidereremmo fosse l'altrui opinione.” #janeausten  • ❤️Adorata Jane❤️ • Scrivete nei commenti qual è il vostro autore preferito...così da prendere spunto per un’estate piena di libri 📚💕 • #orgoglio  #orgoglioepregiudizio  #pride  #prejudice  #prideandprejudice  #vanity  #beautiful  #beauty  #englishleterature  #letteratura  #libridaleggere  #books  #instagood  #summer  #happiness 😊 #photooftheday  #fashion  #like4follow  #like4like  #follow  #followme  #siciliangirl  #igersicilia  #picoftheday  #art  #style  #instapic  #instaphoto  #sunglasses 
Sulla pagina culturale del quotidiano Momento Sera la mia recensione al romanzo di Luca Ricci, "Gli autunnali", edito da La nave di Teseo.
Qui il link alla recensione: http://www.momentosera.it/articolo.php?id=46216

#recensioni
#gliautunnali
#criticalettetaria
#momentosera
#lanavediteseo
#nabokov
#recensirelibri
#letteratura
110 anni di differenza ma le abitudini e le usanze a me sembrano le stesse. #pirandello #ilfumattiapascal #1908 #letteratura