an online Instagram web viewer

#buffaracconta medias

Photos

Ragazzi maledetti che non hanno fatto in tempo a vedersi uomini, geni incompresi, da se stessi prima ancora che dagli altri, parabole umane che danno speranza e altre che certificano che nella vita troppo spesso si ha quel che capita, non quel che si merita.
Sfogli “Black Jesus” e viaggi attraverso i mille rivoli dell’esistenza umana, pur addentrandoti in un mondo che si può immaginare, e in fondo lo è, distante anni luce dal nostro, quello del basket made in USA. Ma le lotte per la sopravvivenza, quelle per emergere, le miserie, le gioie, le conquiste, le speranze disattese, le opportunità buttate al vento, il talento sprecato, sono tutti archetipi universali.
Un “libro - non libro”, dice Federico Buffa, “che ho scritto - non scritto”. E forse è questa la sua forza. I suoi racconti non sono mai racconti, non soltanto almeno. Sono massaggi che ti migliorano un pezzo di strada, sono passeggiate mano nella mano in posti incantati, che si tratti del mitico Rucker Park a New York o di ardite palestre scolastiche dei più infidi quartieri di Chicago. 
La vera cultura sportiva parte da qui, da quello che c’è dietro gli uomini e le loro storie, da quello che forse si può soltanto supporre e quasi mai toccare. “In fondo, perché rovinare con la verità una bella storia”. #GenteDiSport #Sport #Basket #Pallacanestro #BlackJesus #Buffa #FedericoBuffa #FedericoBuffaRacconta #BuffaRacconta #USA #Basketball #AmericanBasketball #NBA #NCAA #LoveThisGame #Basquet #Baloncesto #LetteraturaSportiva #CulturaSportiva
Ragazzi maledetti che non hanno fatto in tempo a vedersi uomini, geni incompresi, da se stessi prima ancora che dagli altri, parabole umane che danno speranza e altre che certificano che nella vita troppo spesso si ha quel che capita, non quel che si merita. Sfogli “Black Jesus” e viaggi attraverso i mille rivoli dell’esistenza umana, pur addentrandoti in un mondo che si può immaginare, e in fondo lo è, distante anni luce dal nostro, quello del basket made in USA. Ma le lotte per la sopravvivenza, quelle per emergere, le miserie, le gioie, le conquiste, le speranze disattese, le opportunità buttate al vento, il talento sprecato, sono tutti archetipi universali. Un “libro - non libro”, dice Federico Buffa, “che ho scritto - non scritto”. E forse è questa la sua forza. I suoi racconti non sono mai racconti, non soltanto almeno. Sono massaggi che ti migliorano un pezzo di strada, sono passeggiate mano nella mano in posti incantati, che si tratti del mitico Rucker Park a New York o di ardite palestre scolastiche dei più infidi quartieri di Chicago. La vera cultura sportiva parte da qui, da quello che c’è dietro gli uomini e le loro storie, da quello che forse si può soltanto supporre e quasi mai toccare. “In fondo, perché rovinare con la verità una bella storia”. #GenteDiSport  #Sport  #Basket  #Pallacanestro  #BlackJesus  #Buffa  #FedericoBuffa  #FedericoBuffaRacconta  #BuffaRacconta  #USA  #Basketball  #AmericanBasketball  #NBA  #NCAA  #LoveThisGame  #Basquet  #Baloncesto  #LetteraturaSportiva  #CulturaSportiva 
“Ali ricevette 440 colpi, da quel giorno non si alleno più, la sua anima rimase a Manila” #buffaracconta #ali #boxing #thegreatest #thtrillainmanila
Tutti sanno che tardo c'hai la.....
#buffaracconta#tardofrefrefrestyle
Grazie a tutti e 8 per non esser surclassati/deceduti dopo codesti giorni col sottoscritto
🎙”Fede un ascoltatore ti chiede se hai un metodo per studiare le cose in modo da potertele ricordare in maniera così lucida”
🗣“Sì, la perdita di mia madre per Alzheimer, la perdita totale dell’identità. Sono convinto che la memoria sia la cosa più forte che abbiamo a disposizione, come un muscolo che vada irrorato, come un bicipite o un quadricipite, e continuamente pensare all’idea di ricordarti quello che vedi e senti.
Io scrivo tutte le cose che mi piacciono anche se non ne devo fare un uso immediato perché so che arriverà un giorno in cui mi saranno utili.”
Semplicemente Federico Buffa, il più grande storyteller sportivo italiano, il narratore che ha cambiato il modo di raccontare lo sport in tv.
Ogni amante del calcio viene influenzato da questo incredibile oratore, e tra questi ci siamo anche noi.
Tanti auguri Avvocato. ⚽️🖊 #federicobuffa #buffa #buffaracconta #storytelling #avvocato #skysport #football #calcio #lovefootball #insiemeavoi
🎙”Fede un ascoltatore ti chiede se hai un metodo per studiare le cose in modo da potertele ricordare in maniera così lucida” 🗣“Sì, la perdita di mia madre per Alzheimer, la perdita totale dell’identità. Sono convinto che la memoria sia la cosa più forte che abbiamo a disposizione, come un muscolo che vada irrorato, come un bicipite o un quadricipite, e continuamente pensare all’idea di ricordarti quello che vedi e senti. Io scrivo tutte le cose che mi piacciono anche se non ne devo fare un uso immediato perché so che arriverà un giorno in cui mi saranno utili.” Semplicemente Federico Buffa, il più grande storyteller sportivo italiano, il narratore che ha cambiato il modo di raccontare lo sport in tv. Ogni amante del calcio viene influenzato da questo incredibile oratore, e tra questi ci siamo anche noi. Tanti auguri Avvocato. ⚽️🖊 #federicobuffa  #buffa  #buffaracconta  #storytelling  #avvocato  #skysport  #football  #calcio  #lovefootball  #insiemeavoi 
RACCONTASTORIE "Buffa è un formidabile storyteller, una narratore di storie che si diramano per mille rivoli." - Aldo Grasso.

Ascoltarlo vuol dire entrare nel suo magico mondo, un modo fatto di parole che riescono a far vivere, a chi lo ascolta, emozioni mai vissute prima.
Ogni volta che apre bocca Federico Buffa dimostra a tutti il potere della parola e di come essa sia lo strumento più potente a disposizione di un uomo.

Ha raccontato di basket per anni ma negli ultimi tempi si è dedicato un po' a tutti gli sport ed è entrato nei cuori di qualunque sportivo oltre ad essere oggetto di imitazioni più o meno riuscite.

Raccontare lo sport senza eccedere, senza urlare ma rimanendo il più fedeli ad uno stile sobrio ma che fa rimanere incollati allo schermo e con le orecchie drittissime. 
Il tutto solo con la forza delle parole e una musica leggera in sottofondo, senza grafiche spettacolari o video d'archivio. 
E' questo qui Federico Buffa, uomo delicato e incredibile storyteller o - molto più semplicemente - il miglior raccontastorie sportive degli ultimi anni.

Tanti auguri "Avvocato"! #FedericoBuffa #buffaracconta #raccontastorie #storyteller #story #history #avvocato #lawyer #sky #skysport #basket #calcio #calciatore #player #football #soccer #NBA #magicjohnson #teller 
#Auguri 
#FootballGoldenAge
RACCONTASTORIE "Buffa è un formidabile storyteller, una narratore di storie che si diramano per mille rivoli." - Aldo Grasso. Ascoltarlo vuol dire entrare nel suo magico mondo, un modo fatto di parole che riescono a far vivere, a chi lo ascolta, emozioni mai vissute prima. Ogni volta che apre bocca Federico Buffa dimostra a tutti il potere della parola e di come essa sia lo strumento più potente a disposizione di un uomo. Ha raccontato di basket per anni ma negli ultimi tempi si è dedicato un po' a tutti gli sport ed è entrato nei cuori di qualunque sportivo oltre ad essere oggetto di imitazioni più o meno riuscite. Raccontare lo sport senza eccedere, senza urlare ma rimanendo il più fedeli ad uno stile sobrio ma che fa rimanere incollati allo schermo e con le orecchie drittissime. Il tutto solo con la forza delle parole e una musica leggera in sottofondo, senza grafiche spettacolari o video d'archivio. E' questo qui Federico Buffa, uomo delicato e incredibile storyteller o - molto più semplicemente - il miglior raccontastorie sportive degli ultimi anni. Tanti auguri "Avvocato"! #FedericoBuffa  #buffaracconta  #raccontastorie  #storyteller  #story  #history  #avvocato  #lawyer  #sky  #skysport  #basket  #calcio  #calciatore  #player  #football  #soccer  #NBA  #magicjohnson  #teller  #Auguri  #FootballGoldenAge 
Semicitandoti: "Le gioie della vita: una canzone dei Green Day, LeBron James in campo aperto, e un'ora di Federico Buffa che parla". Un genio che va oltre il giornalismo sportivo. La persona più intelligente che conos..ah. Sorry, I was dreaming. 
Auguri Avvocato.
Semicitandoti: "Le gioie della vita: una canzone dei Green Day, LeBron James in campo aperto, e un'ora di Federico Buffa che parla". Un genio che va oltre il giornalismo sportivo. La persona più intelligente che conos..ah. Sorry, I was dreaming. Auguri Avvocato.
"Non scambierei mio padre con nessun altro uomo al mondo, ma chissà come deve essere farsi raccontare la favola della buonanotte da uno cosi "
Tanti auguri Avvocato !!!
#avvocato #federicobuffa #cantastorie #buffaracconta #pitiesalpetriere ( solo per intenditori ) #tantiauguri
E pensare che aveva programmato una vita totalmente diversa. Laureato in Giurisprudenza all'Universita di Pavia ci si aspetta una vita dedita al mondo della legge. Eppure...
Federico sembra nato per commentare le partite di basket ma SOPRATTUTTO per raccontare! Il primo esperimento è con il calcio: raccontare Maradona. Ma non è il semplice racconto della vita di uno sportivo. Federico riesce, con la sua incredibile arte oratoria, a catapultarvi nel contesto. Significa che una storia non c’è se non guardi che cosa c’è intorno. Lui porta in una partita, in un personaggio tutto quello che sembra fuori e invece è dentro. Incredibile. Laureato in Giurisprudenza ma nato per raccontare Sport. La vita è davvero strana!
Hai reso il raccontare "arte" e il giornalismo un mondo migliore. Fonte d'ispirazione sin dal primo istante, non posso che dirti grazie! Buon compleanno avvocato. ⚽🏀
#federicobuffa #buffaracconta #skysport #football #basket #nba #mondialidicalcio #maradona #viaggiare #giornalismo #milano #universitadipavia
E pensare che aveva programmato una vita totalmente diversa. Laureato in Giurisprudenza all'Universita di Pavia ci si aspetta una vita dedita al mondo della legge. Eppure... Federico sembra nato per commentare le partite di basket ma SOPRATTUTTO per raccontare! Il primo esperimento è con il calcio: raccontare Maradona. Ma non è il semplice racconto della vita di uno sportivo. Federico riesce, con la sua incredibile arte oratoria, a catapultarvi nel contesto. Significa che una storia non c’è se non guardi che cosa c’è intorno. Lui porta in una partita, in un personaggio tutto quello che sembra fuori e invece è dentro. Incredibile. Laureato in Giurisprudenza ma nato per raccontare Sport. La vita è davvero strana! Hai reso il raccontare "arte" e il giornalismo un mondo migliore. Fonte d'ispirazione sin dal primo istante, non posso che dirti grazie! Buon compleanno avvocato. ⚽🏀 #federicobuffa  #buffaracconta  #skysport  #football  #basket  #nba  #mondialidicalcio  #maradona  #viaggiare  #giornalismo  #milano  #universitadipavia 
Auguri all'unico giornalista che renderebbe interessante e commovente anche una partita di ramino in due.

#federicobuffa #buffaracconta #avvocato #sport #momentidisport
Quando @ischiafilmfestival ti permette di fare una chiacchierata con Federico Buffa come due amici di vecchia data. ❤️
Un ringraziamento speciale a @javalemcgee, senza le sue storie non sarebbe nata questa amicizia. 😂 #ischia #autista #filmfestival #buffaracconta #javalemcgee
Quando @ischiafilmfestival ti permette di fare una chiacchierata con Federico Buffa come due amici di vecchia data. ❤️ Un ringraziamento speciale a @javalemcgee, senza le sue storie non sarebbe nata questa amicizia. 😂 #ischia  #autista  #filmfestival  #buffaracconta  #javalemcgee 
Federico Buffa e le sue #etrebelline preferite ❤️ @verghitass @elisaantignano_ 
Grazie Federico e buone meritatissime vacanze!!!!
https://www.etrebel.it/dicono-di-noi
Federico Buffa e le sue #etrebelline  preferite ❤️ @verghitass @elisaantignano_ Grazie Federico e buone meritatissime vacanze!!!! https://www.etrebel.it/dicono-di-noi
«Un mago dell’intelligenza che conosce la posizione dei suoi compagni quasi senza guardarli,come se profumassero di bamba »
Luis Cesar Menotti
Santa Marta si adagia placida sulle coste colombiane del Mar dei Caraibi. Il 2 settembre 1961, tra le sue strade che profumano di bananas y café y putas,viene alla luce Carlos Alberto Valderrama Palacio. Diventerà solamente un mito.

Carlos Valderrama, detto El Carraco de Barranquilla,non è solo il numero 10 per antonomasia del calcio colombiano. È una leggenda, un’icona pop mondiale. È l’incarnazione di uno stile di vita, di un modo di intendere il futbol. E’ stato un protagonista borderline degli anni Ottanta e Novanta: ha predicato calcio nel suo paese, la Colombia, e in Sudamerica. In Europa, di lui, si ricordano solo un paio di fugaci e precarie apparizioni, tra il 1988 e il 1992, in squadre semioscure e lontane dai grandi palcoscenici: il Montpellier e il Valladolid. Valderrama esordisce nel 1981 con la maglia dell’Unión Magdalena, la squadra simbolo di Santa Marta. Dopo una malinconica parentesi tra il traffico e il caos metropolitano di Bogotà con il Millonarios , la sua carriera prende il volo, nel 1985, tra le fila del Deportivo Cali dove fa coppia fissa con il bomber Bernardo Redin e il  narcos Pacho Cabrera leader del cartello di Cali. Il suo lentissimo talento illuminerà anche i cieli calcistici di Medellin e di Barranquilla,dove si esprimerà al meglio e vincerà anche due titoli nazionali.Ma il vero capolavoro lo farà con la nazionale,dove guiderà i cafeteros alla ribalta nelle rassegne di Italia ‘90, Usa ‘94 e Francia ‘98. È il guru di una generazione fenomenale che ridà lustro al calcio colombiano, assente dal 1962 in Cile alle competizioni mondiali. L’altra metà del cielo stellato di Colombia, il lato oscuro della luna è Renè Higuita. Se Valderrama è il Gullit biondo, il folle portiere con i riccioli neri è la star maledetta. Con loro, ecco talenti del calibro di Freddy Rincon, Arnoldo Iguaran, Carlos Estrada e Luis Perea. È stato re di un El Dorado tutto suo, di un mondo a parte. Eppure in ogni angolo del pianeta resta un’icona. “Se non avessi conosciuto la coca,sarei diventato più forte di Maradona”
«Un mago dell’intelligenza che conosce la posizione dei suoi compagni quasi senza guardarli,come se profumassero di bamba » Luis Cesar Menotti Santa Marta si adagia placida sulle coste colombiane del Mar dei Caraibi. Il 2 settembre 1961, tra le sue strade che profumano di bananas y café y putas,viene alla luce Carlos Alberto Valderrama Palacio. Diventerà solamente un mito. Carlos Valderrama, detto El Carraco de Barranquilla,non è solo il numero 10 per antonomasia del calcio colombiano. È una leggenda, un’icona pop mondiale. È l’incarnazione di uno stile di vita, di un modo di intendere il futbol. E’ stato un protagonista borderline degli anni Ottanta e Novanta: ha predicato calcio nel suo paese, la Colombia, e in Sudamerica. In Europa, di lui, si ricordano solo un paio di fugaci e precarie apparizioni, tra il 1988 e il 1992, in squadre semioscure e lontane dai grandi palcoscenici: il Montpellier e il Valladolid. Valderrama esordisce nel 1981 con la maglia dell’Unión Magdalena, la squadra simbolo di Santa Marta. Dopo una malinconica parentesi tra il traffico e il caos metropolitano di Bogotà con il Millonarios , la sua carriera prende il volo, nel 1985, tra le fila del Deportivo Cali dove fa coppia fissa con il bomber Bernardo Redin e il narcos Pacho Cabrera leader del cartello di Cali. Il suo lentissimo talento illuminerà anche i cieli calcistici di Medellin e di Barranquilla,dove si esprimerà al meglio e vincerà anche due titoli nazionali.Ma il vero capolavoro lo farà con la nazionale,dove guiderà i cafeteros alla ribalta nelle rassegne di Italia ‘90, Usa ‘94 e Francia ‘98. È il guru di una generazione fenomenale che ridà lustro al calcio colombiano, assente dal 1962 in Cile alle competizioni mondiali. L’altra metà del cielo stellato di Colombia, il lato oscuro della luna è Renè Higuita. Se Valderrama è il Gullit biondo, il folle portiere con i riccioli neri è la star maledetta. Con loro, ecco talenti del calibro di Freddy Rincon, Arnoldo Iguaran, Carlos Estrada e Luis Perea. È stato re di un El Dorado tutto suo, di un mondo a parte. Eppure in ogni angolo del pianeta resta un’icona. “Se non avessi conosciuto la coca,sarei diventato più forte di Maradona”
• L’importante è sostenersi a vicenda. • 😬💁🏻‍♀️❤️. @jessicasenzainstagram
#grigliatona#casalugli#amiche#ignoranza#tanterisate#lebelleserate#buffaracconta#cheesecake#happiness#senzapensieri
Buffa racconta moro 1982😄😄😄 #federicobuffa #avvocato #buffaracconta #sempreiltop🔝 #fotoprofilo #idolo #muhammadali
"Your love makes me strong
Your hate makes me unstoppable" [C. Ronaldo]

#cristianoronaldo #cr7 #cr7day #cr7juve #football #juventus #buffaracconta #skysport
Comunque il trasferimento del secolo è #LBJ23 a Los Angeles. Se per sbaglio vincesse il titolo, avete presente Buffa? Jersey già magica #buffaracconta #alreadymagic #lbj23 #lal #lakers #labronjames
#ricordi di #buffaracconta #cr7 #cristianoronaldo by Skysport prodotto da @dimago_cine_stuff .
.
.
@vito_custodero #cameraoperator #mattiolodp 
#ronin #a7sii #cameradept #cameragear #setlife 
Questa volta weare te lo risparmio...
Un nome, un marchio, una garanzia. Che spettacolo #FedericoBuffa ! 😍😍😍
#BuffaRacconta #IlRigoreCheNonCera #LoveU
Discorsi seri @granslamtennis_parma #jonnhy #divino #puppenaz #buffaracconta #tennis #sunday #copaamerica
Ascoltando in religioso silenzio Alessandro Buffa che racconta Cristiano Ronaldo #soccer #calcio #buffaracconta #cr7
Ci è rimasto solo questo.. Senza mondiali.. Solo i ricordi.. #mondiali2018 #buffaracconta #pizzigoni #storiemondiali #estate2018 #saudade
Correva l'anno 2018, mille miglia, un avvenente ragazzo s'appresta al passaggio del castello Scaligero.... ma questa è un'altra storia #sirmione #millemiglia  #buffaracconta #gardasevoglio
“È sempre così ,come quando tu mi sorridi, Federico racconta e tu ti emozioni. What else?” #federicobuffa #ilrigorechenoncera #buffaracconta
"Le gioie della vita: Michelle Pfeiffer, il cioccolato... e Kobe Bryant in campo aperto" Federico Buffa.

#buffaracconta
"Le gioie della vita: Michelle Pfeiffer, il cioccolato... e Kobe Bryant in campo aperto" Federico Buffa. #buffaracconta 
Un aggettivo: fantastico 👈🏻 #buffaracconta #mohamedali 🥊
Credi sempre nei tuoi pupilli e non smettere mai di sognare ⚽️
BUFFA RACCONTA MESSI
@skysport  #lastoriadimessi #darosarioabarcellona #buffaracconta 
#comesarebbestatose #credicisempre
Al Centrale per le mille storie del Maestro Federico Buffa 👑
@ilrigorechenoncera 
#Roma #live #centrale #foroitalico #foro #buffa #buffaracconta
Finalmente con l'avvocato!! 😍😍#Avvocato #BuffaRacconta #ilrigorenoncera #TheGreatest
MR: "probabilmente non ti ricordi, ma più di quindici anni fa hai visto un allenamento dei miei ragazzi alla Salle..." FB: "Ah no??? Da quel giorno non è stata mai più la stessa cosa...." #me #buffa #mito #blackjesus #ali #alí #storiemondiali #buffaracconta #mondiali #soccer#basket #nba #
#omilesimo goal di pelè raccontato da Federico Buffa diventa aneddoto ma anche poesia. È qualcosa che si trasforma in mistico e che trascina via con sé parole dal tocco magico.
#pele #edisonarantesdonascimento #santos #maracana #brazil #brasile #buffaracconta
Il rigore che non c'era - Federico #Buffa
#buffaracconta
E poi arriva lui, l'Avvocato Federico Buffa, lo storyteller che ti narra le gesta inenarrabili di Renè El Loco Houseman che aiutò lo Huracan a diventare Campeon. El loco era uno dei quei numeri 7 che poteva sedersi tranquillamente al club delle ali maledette. Poteva stare accanto a Garrincha e a George Best senza sfigurare né dal punto di vista tecnico né  da quello dell'alcool.
#federicobuffa #ilrigorechenoncera #ellocohouseman #locoporelfutbol #argentina #best #garrincha #calcio #teatro #buffaracconta #roma #foroitalico
E poi arriva lui, l'Avvocato Federico Buffa, lo storyteller che ti narra le gesta inenarrabili di Renè El Loco Houseman che aiutò lo Huracan a diventare Campeon. El loco era uno dei quei numeri 7 che poteva sedersi tranquillamente al club delle ali maledette. Poteva stare accanto a Garrincha e a George Best senza sfigurare né dal punto di vista tecnico né da quello dell'alcool. #federicobuffa  #ilrigorechenoncera  #ellocohouseman  #locoporelfutbol  #argentina  #best  #garrincha  #calcio  #teatro  #buffaracconta  #roma  #foroitalico 
Ringrazio Federico Buffa per l'accurata descrizione e l'opinione (direi positiva) che ha di me!
#buffaracconta #mondiale1974 #aranciameccanica #umiltà #talentocercasi #neeskens
IL RIGORE CHE NON C’ERA🔝
#buffaracconta #messi #depretis 
#elpibe
Semplicemente unico #BuffaRacconta #storyteller #avvocato
Grazie Fede. Starti vicino è davvero un privilegio in questa nuova, stimolante avventura!
.
.
.
#teatro #theater #director #actor #writer #pierluigiiorio #federicobuffa #buffaracconta #sky #skysport #ischia #ischiafilmfestival #2018 #friends
Un onore aver conosciuto colui che porta la storia dello sport (ma non solo) nelle nostre case. FEDERICO BUFFA

Una serata STRAO(H)RDINARIA.

#federicobuffa #sky #skysport #nba #storia #buffaracconta #1968 #storiemondiali #straordinario #ischiafilmfestival #ischiafilmfestival2018
Gentilissimo l’avvocato Buffa! 🙏🏻🤩 #federicobuffa #buffaracconta #beautiful #storyteller #sportslover
#buffaracconta #miocapitano @paolomaldini anche in ritardo #tantiauguri #esempiodivita mancano persone come te nel nostro Milan! #acmilan #milanforever #milanisti #paolocesaremaldini #idolo ❤🖤
Federico Buffa racconta: "Gli stagisti del Corriere" 😂🔝
#Buffa #sky #corrieredellosport #journalist #work #moment #buffaracconta #idolo #smile #happy #maquestaèunaltrastoria
Ecco spiegata la vittoria di ieri sulla Colombia⚽
.
.
.
#hollyebenji #gliautogol #buffaracconta #japan #worldcup #russia #colombia #lenders #tirodellatigre #igemellidelgoal
Capelli✔️+ Sorrisetto sotto i baffi✔️+ Gioventù bruciata ✔️+ Dignitosamente brilli✔️ +
Camicia e papillon ✔️ =
Mariano&Pasquino🤓❤️ #sosiatime #18esimo #lastoriasiamonoi #marianopasquino #oldbutgold #memories  #shoa #buffaracconta
“I mondiali hanno scandito gli anni della nostra vita e scandiranno quelli di chi verrà” ( @federicobuffa59 ) #buffaracconta #mondiali #russia2018 #start #✌️ #historyoffootball
Ormai è questione di dettagli: Ricky Alvarez andrà a giocare in Messico nell’Atlas di Guadalajara.

Noi lo vogliamo salutare così, con le parole di Federico Buffa che lo presentava all’Italia preferendolo al ‘Coco’ Lamela.

Adiós Ricky ‘maravilla’ 🇦🇷❤️ ♦️Seguici 👇
@il_futbol_sudamericano •
•
•
•
#ilfutbolsudamericano #calciosudamericano #federicobuffa #buffa #buffaracconta #lamela #coco #eriklamela #rickyalvarez #maravilla @ricky_alvarez11  @federicobuffa59 @eriklamela
Ormai è questione di dettagli: Ricky Alvarez andrà a giocare in Messico nell’Atlas di Guadalajara. Noi lo vogliamo salutare così, con le parole di Federico Buffa che lo presentava all’Italia preferendolo al ‘Coco’ Lamela. Adiós Ricky ‘maravilla’ 🇦🇷❤️ ♦️Seguici 👇 @il_futbol_sudamericano • • • • #ilfutbolsudamericano  #calciosudamericano  #federicobuffa  #buffa  #buffaracconta  #lamela  #coco  #eriklamela  #rickyalvarez  #maravilla  @ricky_alvarez11 @federicobuffa59 @eriklamela
“I Mondiali hanno scandito i tempi della nostra vita e scandiranno quelli di chi verrà” #buffaracconta #russia2018 #worldcup #tbt
"I mondiali hanno scandito i tempi della nostra vita e scandiranno quelli di chi verrà." Federico Buffa  #usa94  #france98  #coreajapan2002 #germany2006 #sudafrica2010 #brasil2014 #russia2018 #mondiali2018 #buffaracconta #soccer #worldcup2018 #anchesenzaitalia #skybuffaracconta #storiemondiali
22 amici, un pallone, una 'nuova' cultura e un gemellaggio 🏆
.
.
- "Dove giocate?"
- "In seconda"
- "Beh, la vostra è una categoria fantassstica" 💘
#BuffaRacconta #Asc #yeahwowyeahyeah ⚽
22 amici, un pallone, una 'nuova' cultura e un gemellaggio 🏆 . . - "Dove giocate?" - "In seconda" - "Beh, la vostra è una categoria fantassstica" 💘 #BuffaRacconta  #Asc  #yeahwowyeahyeah  ⚽
“Non ho mai visto tanti problemi in una sola squadra “
[M.Marianella]
“Che schifo”
[B.Pizzul]
“Li voglio rivedere Fabio”
[G.Bergomi]
“Esistono squadre che non esistono”
[F.Buffa]
#sediaarondelle #schifosutela #problemi #marianella #buffaracconta #iagofalco #ryhadmahrez #caprese #disability #pensaterex #toretto #ignoranza
Io e il grande e unico #federicobuffa . Dopo anni ho avuto il piacere di sentirlo parlare dal vivo e quando alla fine sono riuscito a farci la foto assieme boh mi sono sentito come un bimbo! Sembra ieri quando il sabato dopo aver pranzato al ritorno da scuola mi mettevo in soggiorno a guardare l'NBA su tele+ (ancora prima di sky) e mentre mia mamma dormiva sul divano io a basso volume mi perdevo in quelle telecronache stupende , poco importa se la partita da commentare fosse una banale indiana-hornets ,io mi  perdevo via 2 ore ascoltandolo parlare di qualsiasi cosa volesse , inerente o no alla partita. L'ho seguito da li in tutta la sua evoluzione lavorativa fino a diventare LA VOCE di tutti gli sportivi italiani. Ora dopo 16/17 anni quando lo ascolto ritorno in un secondo a quei sabati pomeriggio dove era tutto piu bello e tutto meno "pesante" . Grazie Federico ! Sei uno di famiglia anche se tu non sai manco chi sia. Io FELICIONE.
.
.
#buffa #buffaracconta #storie #instapic #felicione #sogno
Io e il grande e unico #federicobuffa  . Dopo anni ho avuto il piacere di sentirlo parlare dal vivo e quando alla fine sono riuscito a farci la foto assieme boh mi sono sentito come un bimbo! Sembra ieri quando il sabato dopo aver pranzato al ritorno da scuola mi mettevo in soggiorno a guardare l'NBA su tele+ (ancora prima di sky) e mentre mia mamma dormiva sul divano io a basso volume mi perdevo in quelle telecronache stupende , poco importa se la partita da commentare fosse una banale indiana-hornets ,io mi perdevo via 2 ore ascoltandolo parlare di qualsiasi cosa volesse , inerente o no alla partita. L'ho seguito da li in tutta la sua evoluzione lavorativa fino a diventare LA VOCE di tutti gli sportivi italiani. Ora dopo 16/17 anni quando lo ascolto ritorno in un secondo a quei sabati pomeriggio dove era tutto piu bello e tutto meno "pesante" . Grazie Federico ! Sei uno di famiglia anche se tu non sai manco chi sia. Io FELICIONE. . . #buffa  #buffaracconta  #storie  #instapic  #felicione  #sogno 
Buffa racconta "Flesha: Il ragazzo dal Villaggio" prossimamente in onda su SKY SPORT 1
Buffa racconta "Flesha: Il ragazzo dal Villaggio" prossimamente in onda su SKY SPORT 1
Padrol, Parol, Pae, Paelico, Piccinissimo (credo che neanche sua madre lo chiami più Federico), venti nomi, una certezza. Difensore che non molla mai e che ha un petto talmente enorme che il principio di azione-reazione viene decuplicato per chiunque lo sfiori. Pensate che una volta Zlatan disse di lui: “Se avessi avuto metà del suo tallllénto... avrei creato il mondo non in sette giorni, ma in uno.”
#usm #pae #paelico #piccinissimo #chest #football #padrol #godzlatan #tallllénto #buffaracconta
Padrol, Parol, Pae, Paelico, Piccinissimo (credo che neanche sua madre lo chiami più Federico), venti nomi, una certezza. Difensore che non molla mai e che ha un petto talmente enorme che il principio di azione-reazione viene decuplicato per chiunque lo sfiori. Pensate che una volta Zlatan disse di lui: “Se avessi avuto metà del suo tallllénto... avrei creato il mondo non in sette giorni, ma in uno.” #usm  #pae  #paelico  #piccinissimo  #chest  #football  #padrol  #godzlatan  #tallllénto  #buffaracconta 
Ci sono le storie, e poi c'è chi le sa raccontare, l' Avvocato...
#ilrigorechenoncera #federicobuffa #buffaracconta #avvocato #grangiocatadifurbish #serate #amici
Ti terrebbe incollato allo schermo pure se raccontasse Cappuccetto Rosso

#federicobuffa #buffaracconta #sky #skysport
1968 europei di calcio finale italia- Jugoslavia. Tra i pali Dino Zoff. Stasera in sala civica la sua maglia. La casacca numero 22 indossata durante quella partita. GOAL a GRAPPOLI. #dinozoff #buffaracconta #cormons #goalagrappoli
1968 europei di calcio finale italia- Jugoslavia. Tra i pali Dino Zoff. Stasera in sala civica la sua maglia. La casacca numero 22 indossata durante quella partita. GOAL a GRAPPOLI. #dinozoff  #buffaracconta  #cormons  #goalagrappoli 
#figuracconti
Lì un giorno è nato un bambino il cui nome era Zayyid Aldyid Al-Yazid, "la bellezza della religione". Il bambino aveva proprio le caratteristiche del berbero era lungo, con la pelle bianca e gli occhi di ghiaccio. Aveva una coordinazione locomotoria straordinaria: con quella palla faceva quello che voleva, ci girava intorno, la pettinava, gli tirava pietre e ti rimandava rose. Ecco, quel bambino poi è diventato l'uomo che in una bellissima serata del luglio del 1998 ha condotto la Francia al suo primo titolo mondiale. [...] Ma il berbero dagli occhi di ghiaccio all'epoca ormai lo conosceva tutto il mondo col suo nome francese: Zinedine Zidane, detto "Zizou" [Federico Buffa in Storie Mondiali => https://goo.gl/VdbaQY]
Zinedine Zidane, Album Panini Francia '98 #zidane #francia #francia98 #buffaracconta #figurinemondiali #figurinemondialieuropei
#figuracconti  Lì un giorno è nato un bambino il cui nome era Zayyid Aldyid Al-Yazid, "la bellezza della religione". Il bambino aveva proprio le caratteristiche del berbero era lungo, con la pelle bianca e gli occhi di ghiaccio. Aveva una coordinazione locomotoria straordinaria: con quella palla faceva quello che voleva, ci girava intorno, la pettinava, gli tirava pietre e ti rimandava rose. Ecco, quel bambino poi è diventato l'uomo che in una bellissima serata del luglio del 1998 ha condotto la Francia al suo primo titolo mondiale. [...] Ma il berbero dagli occhi di ghiaccio all'epoca ormai lo conosceva tutto il mondo col suo nome francese: Zinedine Zidane, detto "Zizou" [Federico Buffa in Storie Mondiali => https://goo.gl/VdbaQY] Zinedine Zidane, Album Panini Francia '98 #zidane  #francia  #francia98  #buffaracconta  #figurinemondiali  #figurinemondialieuropei 
Ci siamo quasi manca poco all'appuntamento di Giovedì sera a Cormons #buffaracconta 1968
Ci siamo quasi manca poco all'appuntamento di Giovedì sera a Cormons #buffaracconta  1968